Beneteau Swift Trawler, l’evoluzione della specie

Tutto si evolve. Pensare solo pochi anni fa a un trawler con una trasmissione che non fosse l’ipertradizionale linea d’asse sarebbe stato un’eresia. Ed ecco invece Beneteau che propone il nuovo 50 con una trasmissione Volvo IPS a elica traente e il joystick a fare la gioia dei meno abili in manovra. Sul numero di ottobre le foto e l’approfondimeno della prova in mare.

Il segreto dell’eccellente riuscita di questa barca è che non si tratta di un trapianto tout-court dei pod Ips, ma è un’attenta riprogettazione rispettosa delle particolari esigenze delle IPS nelle linee di carena, che hanno portato a lunghi test per arrivare alla geometria di questo 50, con una larghezza importante a poppa per dare più portanza, un deadrise abbastanza contenuto di 15° e una redistribuzione degli interni per sfruttare al meglio l’arretramento dei motori che l’IPS impone, ristudiando quindi anche la distribuzione dei pesi.

È negli interni che ci sono state le innovazioni più significative perché si è guadagnata una significativa fetta di cubatura sottocoperta che è stata utilizzata per ricavare una grande cabina armatoriale a tutto baglio a centro barca, con il letto al centro attestato a poppa e uno studiolo sulla murata di sinistra e altrettanto spazio anche a dritta. Il bagno è diviso in due locali, separando così la doccia. La cabina vip è a prua con il classico letto centrale e divide il comodo bagno con la terza cabina che ha due grandi cuccette (quasi una piazza e mezza) sovrapposte.

Lo Swift Trawler 50 messo alla prova
Durante il test su un mare piuttosto agitato siamo riusciti a sfiorare la velocità di punta toccata nei giorni precedenti con mare calmo (24,8 nodi a 3620 giri). Ma abbiamo anche verificato un’andatura più consona a un trawler: a 3500 giri si naviga a 22 nodi con un consumo di 168 l/h ma, per raggiungere la massima economia, si deve scendere sotto i 2500 giri così da avere una velocità di 11 nodi e un consumo di 70 l/h.

Lo Swift Trawler 50 in cifre

  • Lunghezza f.t. 14,99;
  • larghezza 4,65 m;
  • immersione 1,05 m;
  • dislocamento 16 t;
  • serbatoio carburante 2400 l;
  • acqua 800 l;
  • motori 2×435 cv Volvo Penta IPS 600.

Notizie correlate

One Response

Lascia un commento

Trackbacks/Pingbacks

  1. TEST – Beneteau Swift Trawler. L’evoluzi | BOATMAG

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.