Suzuki Marine presenta i nuovi fuoribordo DF25A e DF30A

Tra le caratteristiche tecniche, l’iniezione elettronica senza l’ausilio della batteria in grado di garantire partenze pronte, accelerazioni regolari e vibrazioni praticamente nulle, anche grazie all’utilizzo del Sistema Lean Burn con il controllo elettronico della miscela aria/carburante che aumenta l’efficienza del 15% rispetto alla versione precedente del DF25. Il sistema Lean Burn, che letteralmente significa “combustione magra”, è in grado di calcolare il fabbisogno di carburante sulla base delle condizioni di navigazione, alimentando i cilindri con una miscela aria/carburante più magra rispetto a quella normalmente iniettata, ciò significa che sia il consumo di carburante sia le emissioni sono ridotte senza compromettere le prestazioni del motore.

Inoltre i Suzuki DF30A e DF25A sono i primi fuoribordo nella loro classe a utilizzare cuscinetti a rulli sui bilancieri dell’albero a camme che consentono una riduzione degli attriti meccanici a totale beneficio delle prestazioni.

L’albero motore è posizionato leggermente fuori asse rispetto al cilindro per ottenere una significativa riduzione della pressione laterale dei pistoni contro le pareti dei cilindri con minor attrito e una maggiore efficienza operativa.

La nuova calandra è dotata di una maggiore ventilazione per un più efficace raffreddamento del blocco motore e una migliore aspirazione dell’aria, grazie anche al nuovo volano che, con una particolare alettatura, ottimizza i flussi dell’aria; lo sviluppo di un nuovo filtro dell’aria migliora ulteriormente le prestazioni del motore.

Infine, per la facilità di manutenzione ed eliminare gli agenti deterioranti, quali il sale e la sabbia, che possono accumularsi nel sistema di raffreddamento, i nuovi DF25A e DF30A sono dotati di una presa d’acqua dolce in posizione comoda e facilmente accessibile in grado di agevolare il lavaggio dell’intero circuito di raffreddamento dopo ogni utilizzo del motore.

Il tutto per due fuoribordo che non sono solo facili da usare, ma anche da trasportare e stivare grazie al contenimento di pesi e dimensioni. La loro produzione inizierà nelle prime settimane del 2014 e saranno disponibile presso la rete ufficiale Suzuki a partire dalla tarda primavera del 2014.

www.suzuki.it

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.