In diretta da Parigi – Butta le cinghie! In un minuto la tua barca è legata al carrello

La cosa è molto semplice: ci sono quattro cinghie in materiale plastico ultraresistente, con un tensionatore a un’estremità e un cappio in acciaio rivestito dello stesso materiale plastico all’altra estremità. Una volta affrancati i tensionatori ai quattro lati del carrello, si lega il cappio delle cinghie alle bitte di poppa e a quelle di prua, e… voilà, pronti si parte! Ora potete pure buttare tutte le cinghie mezze arrotolate in auto e i cricchetti per legare la barca al carrello, perché non vi serviranno più.

Il sistema è prodotto dalla Rsa, un’azienda francese, che ha sede anche in Italia, e che produce e commercializza carrelli e sistemi di sicurezza per le barche.

Rsa Italia, tel. 030 7091430

www.rsa-fr.com

ECCO UN SEMPLICE VIDEO CHE NE SPIEGA L’UTILIZZO

Notizie correlate

One Response

Lascia un commento
  1. GIOVANNI SPINA
    Ott 01, 2014 - 09:46 AM

    le cinghie per tenere la barca sul carrello le usavo nel 1989

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.