Nautica Pezzotti Antonio, mezzo secolo di service sul lago d’Iseo

Per la verità il traguardo dei 50 anni sarà tagliato il prossimo anno, ma per la Nautica Pezzotti Antonio il 2017 si prospetta già come un anno molto importante.

Sarà la ripresa del mercato nautico, sarà la professionalità garantita ai propri clienti e partner commerciali in questi anni, resta il fatto che il 2017 si è aperto sotto i migliori auspici per la Nautica Pezzotti Antonio che sul Lago d’Iseo, nella sua base nautica di Pilzone d’Iseo, sulla costa bresciana del lago lombardo, ha allargato il proprio raggio d’azione, acquisendo la rappresentanza in esclusiva per il Nord Italia di un importante brand statunitense.

Nautica Pezzotti Antonio con Glastron

Non che prima dell’acquisizione della distribuzione dei Glastron per tutto il Nord Italia, l’offerta di Nautica Pezzotti Antonio fosse deficitaria. Dealer per la Lombardia della linea motore di Jeanneau e dei fuoribordo Yamaha, l’azienda bresciana offriva già ai propri clienti una scelta di svariate soluzioni. Se a questo poi si aggiunge la qualificata scelta di barche d’occasione rimesse a nuovo nei capannoni retrostanti la darsena, si può ben capire che mettendo piede nella sede di Nautica Pezzotti Antonio si è certi di trovare tutto quello che può servire a un appassionato di nautica desideroso di sfogo alla propria passione. Nell’attrezzata officina si eseguono rimotorizzazioni, allestimenti personalizzati, interventi su vetroresina, trattamenti antivegetativi e antiosmosi, oltre a lavorazioni su legno e tappezzerie. L’officina, oltre a Yamaha, garantisce interventi anche su motori Volvo Penta, Yanmar e Mercury, mentre per il rimessaggio, oltre ai 60 posti barca in acqua, con pontile riservato dotato di acqua e corrente elettrica, per l’inverno sono pronti 2 mila mq di piazzale e 4 mila mq di capannone.

Ma la vera novità di Nautica Pezzotti Antonio è la distribuzione dei Glastron, blasonato marchio statunitense entrato nell’orbita Jeanneau. Sono tre le barche che presto saranno disponibili sui pontili di Pilzone: due modelli della serie GT e uno della GS. Il Glastron GT185 è uno scattante bowrider di 5,5 metri che sicuramente saprà conquistare la clientela italiana che ha imparato ad apprezzare questa tipologia di scafi. Sempre della stessa serie è il Glastron GT229 di 6,71 m, più tradizionale con la pontatura prodiera che offre anche una cabina. Ma, per ipotizzare anche piccole crociere di più giorni, ecco il Glastron GS259 di 7,62 m, un vero cruiser.

 

Manchette-Newsletter-BoatMag

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.