Alla caccia del record da Montecarlo a Venezia. È la Avila Tuono Round Italy 2017

Un gommone motorizzato Suzuki tenterà il record di velocità e consumi circumnavigando la penisola italiana, ecco la Avila Tuono Round Italy 2017.

La sfida è stata lanciata in occasione del boat show austriaco Tulln 2017, un’anteprima mondiale per un tentativo di record che ha tante peculiarità che lo rendono ancora più affascinante e temerario. Protagonista sarà il gommone Avila Tuono che da anche il nome all’impresa: Avila Tuono Round Italy 2017 per la categoria Gruppo B Endurance fino a 9 metri di lunghezza fuori tutto.

Avila Tuono Round Italy 2017 per quattro appassionati

L’attacco al record sarà tentato da un equipaggio non professionista, composto da quattro semplici appassionati che mai prima d’ora si erano cimentati in competizioni motonautiche. Saranno a bordo di un gommone di serie del cantiere Avila, classe Tuono Type 9, motorizzato con una coppia di motori fuoribordo Suzuki DF175, pure strettamente di serie. Il tentativo è previsto per l’estate di quest’anno, con partenza (che sarà definita all’ultimo momento in base al meteo) dal Principato di Monaco e arrivo a Venezia, con sosta tecnica a Roccella Jonica per l’unico rifornimento di carburante.

L’equipaggio non è l’unica novità della Avila Tuono Round Italy 2017, infatti è la prima volta che il tentativo viene effettuato con un gommone a chiglia rigida con motorizzazione fuoribordo. Tra gli obiettivi c’è anche quello di fissare un nuovo record nei consumi di carburante: l’efficienza dell’assieme motori/gommone in relazione proprio a questo parametro rappresenta un elemento di centrale importanza, anche in considerazione dell’eccezionale lunghezza del percorso.

Immaginando lo stress a cui il tentativo di record sottoporrà tutto l’assieme, quindi equipaggio, motori, strumentazione e gommone, per Avila Tuono Round Italy 2017 è stata fatta un’accurata scelta di tutti i componenti dell’allestimento. Il gommone classe Tuono è un battello di concezione militare, adattato a uso diportistico per offrire ai diportisti un rib di elevate prestazioni anche in termini di efficienza energetica, longevità e robustezza costruttiva. I fuoribordo Suzuki garantiscono la massima affidabilità con consumi contenuti, grazie anche all’esclusiva tecnologia Lean Burn, mentre tutta la strumentazione di bordo sarà Raymarine e la timoneria idraulica e i trim tabs Ultraflex, partner storici del cantiere; senza dimenticare la restante accessoristica fornita da Osculati. Partner e co-sponsor della Avila Tuono Round Italy 2017 sarà la Mac Yachting di Vienna, dealer esclusivo del marchio Avila per l’Austria.

Scopri di più sul cantiere Avila

 

Manchette-Newsletter-BoatMag

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2017 BoatMag. All Rights Reserved.