Un nuovo trasduttore Garmin Panoptix che guarda per te ciò che sta davanti alla barca

Guardare sott’acqua con precisione e affidabilità d’immagine è sempre più alla portata di tutti. Garmin propone infatti il nuovo Panoptix Forward PS51-TH, un trasduttore passante facile da montare, compatto, molto potente e con la fondamentale funzionalità FrontVü.

Che sia per individuare i pesci o perché si navighi in acque con possibili secche o scogli poco sommersi, la funzione FrontVü offerta dal nuovo Panoptix Forward PS51-TH è quella che vi mette al riparo dai rischi di collisione con ostacoli davanti alla vostra barca che non potete vedere direttamente con i vostri occhi, ma che potete individuare facilmente sul vostro chartplotter, perché è il trasduttore che guarda per voi tutto ciò che sta davanti alla vostra barca sott’acqua.

Montaggio facile
e senza black box
per un trasduttore
compatto e ideale
per tutte le barche

Le misure ridotte (20,6×4,1 cm per soli 700 grammi di peso) e la facilità di montaggio rendono il Panoptix Forward PS51-TH ideale anche per piccole barche e piccoli budget. Per installarlo non serve infatti alcuna black-box, mentre il prezzo, al listino 2017, si attesta a 1.499 euro (Iva inclusa) compreso il kit di installazione e il fairing block. Inoltre è compatibile praticamente con tutta la gamma di chartplotter Garmin, più precisamente con gli echoMap Chirp da 7 e 9 pollici, i GpsMap serie 7400, serie 8400, 721, 820, 1020 e i nuovissimi GpsMap 722/922 e 1022/1222. E con il Garmin Marine Network è possibile visualizzare il segnale del Panoptix Forward PS51-TH su tutti i chartplotter Garmin connessi.

            

Precisione, potenza e affidabilità dei dati

 

Il trasduttore agisce sul campo frontale della rotta della barca in un fascio di 20° e con una portata orientativa di 8/10 volte la profondità sotto la barca stessa, fino a un massimo di 100 metri, restituendo in tempo reale sul display, grazie all’alta frequenza di lettura e aggiornamento dati, immagini molto precise e dettagliate di ciò che sta davanti alla prua. Ulteriori dati, come la profondità e la temperatura dell’acqua, sono funzioni sempre apprezzabili.

            

Un’altra caratteristica da ben considerare ai fini della precisione e nitidezza d’immagine è la disponibilità anche su questo trasduttore del sensore AHRS ad altissima sensibilità. La sua funzione di aggiornamento continuo del segnale per compensare il movimento della barca sul moto ondoso permette infatti di fornire immagini sempre stabili e dunque pulite e precise.

Dati tecnici

Caratteristica Valore
Dimensioni 20.6×4.1 cm
Peso 0.7 kg
Temperatura operativa da 0 a 50 °C
Consumo <1.2A @ 12 V
Alimentazione 10-35V
Portata Massima 100 m di fronte alla barca (pari a 10 volte la profondità sotto la barca)


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2017 BoatMag. All Rights Reserved.