Il mito del Riva Aquarama si perpetua in esclusiva al nuovo Yacht Club de Monaco

Da una partnership tra il Gruppo Ferretti e lo Yacht Club de Monaco nasce uno spazio ispirato all’eleganza e allo stile senza tempo di una barca mito. È il Riva Aquarama Lounge, che sorge all’ultimo piano della nuova sede dello Yacht Club, che ha appena visto la luce grazie al capolavoro di Sir Norman Foster.

Un nuovo ambiente, unico al mondo, destinato a perpetuare il mito Riva nel tempo e destinato ad accogliere gli oltre 1.300 membri dello YCM.

Riva Aquarama YCM 2

La lounge Riva Aquarama è il tassello più prezioso di un mosaico che vede il marchio Riva, brand di Ferretti Group e icona storica della nautica mondiale, espandersi in nuovi spazi e territori, come quello dell’interior design, avviato con “Searching Light”, la lampada da tavolo presentata all’ultimo Salone del Mobile di Milano, ispirata alle imbarcazioni Riva anni ’60.

“L’eleganza è la forma nobile, intrinseca della bellezza, che va oltre le mode e il gusto del momento. Proprio come Riva, sinonimo senza tempo di eleganza e bellezza in mare. Questa lounge, progettata da un maestro dell’architettura, conferisce un tratto di ulteriore esclusività alla nuova splendida sede del più prestigioso yacht club del mondo. Sono dunque particolarmente orgoglioso di poter inaugurare uno spazio così importante per il Gruppo Ferretti, per lo YCM e per la nautica mondiale. Una soddisfazione che voglio condividere con le donne e gli uomini, gli armatori e i talenti che hanno costruito il mito Riva negli anni, a cominciare dal suo Fondatore, l’Ingegner Carlo Riva” – ha commentato l’Avv. Alberto Galassi, Amministratore Delegato di Ferretti Group.

Riva Acquarama YCM

“Fin dagli anni ’50, le storie di Monaco e di Riva si intrecciano. Da sessant’anni la collaborazione continua in una naturale evoluzione: dal primo pontile galleggiante, opera di Carlo Riva, sostenuto dal Principe Ranieri III, alla creazione del tunnel scavato nella roccia e lungo 100m, per mantenere la temperatura delle barche costante, durante l’inverno, come si fa per i vini pregiati. Siamo veramente orgogliosi che le nostre due realtà si siano incontrate in questo nuovo scenario, condividendo la loro expertise per creare un’atmosfera accogliente e sofisticata. Riva è il simbolo de l’Art de Vivre e del piacere di vivere il mare, che è la stessa filosofia che adottiamo quotidianamente” – ha commentato Bernard D’Alessandri, Segretario Generale dello Yacht Club de Monaco.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.