Scanner One 888, l’elogio della versatilità e dell’ecologia

Il nuovo Scanner One 888 è più di un gommone da diporto giornaliero, è anche un piccolo open da crociera e testimonial di un progetto ecologico promosso dalla Regione Piemonte.

Questo nuovo 9 metri, progettato e sviluppato interamente nel cantiere novarese, rientra nella gamma Elegance del cantiere Scanner Marine e può essere equipaggiato con due motori fuoribordo oppure, come nel caso di questo primo esemplare, con due entrofuoribordo. Qualunque sia la scelta, la potenza massima raggiungibile è di 600 cavalli.

Il layout di coperta rispecchia la tradizione mediterranea, con un’estesa superficie prendisole a tutto baglio a poppa, resa ancora più confortevole da una sezione inclinata che fa da poggiatesta, ma si rende utile anche come schienale per un utilizzo in stile chaise longue. Anche la plancetta poppiera si rivela piuttosto ampia e due gradini laterali riducono il dislivello con il pozzetto agevolando l’accesso anche a chi ha il piede meno marino.

Ma lo Scanner One 888 rivela ancora più funzionalità al centro del pozzetto, che si compone di un divano a C con tavolo amovibile per creare una dinette da pranzo quando serve e, di fronte, una colonna centrale che dal lato poppiero nasconde un mobile multifunzione con frigorifero, lavello e tagliere, mentre dal lato prodiero funge da leaning post per il pilota.

La plancia di comando è un tutt’uno con la consolle centrale che integra alla sua sinistra un ampio tambuccio che apre l’accesso a un’inaspettata cabina con due posti letto e uno spazio toilette.

Insomma, il nuovo Scanner One 888 è un natante che interpreta al meglio l’idea della day-boat  per le uscite giornaliere, ma capace anche di coprire lunghe distanze di crociera con la possibilità di trascorre anche qualche notte a bordo.

Scanner One 888 Navigazione 1

Uno sguardo al comfort e uno all’ambiente

Lo Scanner One 888 rientra nel progetto europeo Eco Boat della Fin Piemonte, che prevede lo sviluppo di un’imbarcazione ecologica, che riduca al minimo il disturbo dell’habitat naturale attraverso una drastica riduzione delle emissioni inquinanti e sonore.

Per fare questo, per lo Scanner One 888 è previsto lo sviluppo di un sistema di propulsione ibrida innovativo e di un sistema intelligente di gestione della potenza, per controllare l’equipaggiamento di bordo, la propulsione e gli accumulatori di energia. L’energia sarà ricavata anche fonti rinnovabili e dal recupero del calore prodotto dal motore diesel.

Il progetto mira così allo sviluppo non solo di un sistema innovativo di propulsione ibrida, ma di un’imbarcazione completamente ecosostenibile, ad alta efficienza e basso consumo di combustibile.

Tutto ciò, contribuirà a preservare l’integrità marina e al tempo stesso potrà regalare a chi naviga sulla Eco Boat la possibilità di godersi dall’interno le bellezze incontaminate delle aree marine protette, il cui ingresso è vietato alle imbarcazioni azionate con motori a scoppio.

Lo Scanner One 888 in cifre

Caratteristica Valore
Lunghezza f.t. 8.88 m
Larghezza 2.80 m
Diametro tubolari 52-55 cm
Numero comparti 7
Motorizzazione EFB o FB 2x3o0 cv
Portata persone 12

Vai al sito di Scanner Marine

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2017 BoatMag. All Rights Reserved.