Rio Espera 34, ecco la Custom Edition 2018

Personalizzare un open di 10 metri con la stessa disponibilità con cui i produttori di superyacht assecondano le richieste dei loro armatori. Così Rio Yachts da diverso tempo sta dando ai suoi clienti la possibilità di avere una barca customizzata in tutto ciò che richiedono, ed ecco l’ultima creazione: il Rio Espera 34 in custom edition per un’armatrice svizzera, che naviga a Ibiza.

Il Rio Espera 34, già di suo, è nato come open molto eclettico, che può risultare perfetto per chi cerca una barca snella per le uscite giornaliere oppure per chi vuole estendersi in crociere a medio raggio grazie all cabina sottocoperta con bagno separato o, ancora, per chi cerca un tender di classe per il suo superyacht.

Non ci è dato sapere quale utilizzo farà l’armatrice svizzera del suo nuovissimo Espera 34 Custom Edition, ma possiamo sicuramente vedere come è esternamente dal punto di vista estetico nella photogallery che vi proponiamo in alto.

La proprietaria della barca ha scelto tutti i materiali. In coperta, per esempio, ha preferito l’Eastech, l’alternativa sintetica al teak che mantiene intatte nel tempo le caratteristiche estetiche, ma ciò che salta più all’occhio è il colore dello scafo, che è una tonalità molto particolare del beige, in cui si armonizzano eleganti listelli che appaiono come inserti in legno chiaro.

Pure i motori sono fuori catalogo, sia dalla fornitura standard sia dalla lista degli optional, perché questo Rio Espera 34 Custom Edition monta due MercCruiser a benzina da 300 cavalli.

Il Rio Espera 34 è stato progettato da Marino Alfani, ex “enfant prodige” (e ora senior) della progettazione nautica, perché ha iniziato da giovanissimo esprimendosi fin da subito con nuovi modelli disegnati per cantieri molto conosciuti, come, appunto, Rio Yachts, di cui è il progettista di tutti i modelli da una decina d’anni a questa parte.

Per capire meglio lo spirito della customizzazione di Rio Yachts, vi consiglio di leggere l’intervista (clicca qui) che abbiamo fatto qualche tempo fa a Marino Alfani, dove emerge il suo concetto di “made to measure”.

I numeri del Rio Espera 34

Caratteristica Valore

Lunghezza f.t.

9.99 m

Larghezza

3.40 m

Dislocamento a vuoto

5.500 kg

Motorizzazione

EFB 2×300 cv

Serbatoio carburante

700 l

Serbatoio acqua

170 l

Portata persone

12

Categoria di progettazione

B

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.