Arriva la primavera: e Yamaha Satisfaction Sea è la campagna giusta al momento giusto

Dal primo marzo, la filiale italiana di Yamaha Motors lancia delle agevolazioni per l’acquisto di un nuovo fuoribordo, con un risparmio fino a 3000 euro. In più, finanziamenti personalizzati per l’acquisto.

Certo, avremo anche avuto qualche giorno di freddo siberiano e di neve, ma la primavera si avvicina a grandi passi. E con lei i primi weekend al mare, e la voglia di uscire in barca.
E quindi arriva anche il momento di decidersi: quel vecchio motore fuoribordo, ormai inaffidabile e fumoso, sarebbe proprio da cambiare. Ecco che cade a fagiolo il programma Yamaha Satisfaction Sea per l’acquisto di nuovi propulsori.

Valido per i mesi di Marzo e Aprile negli oltre 100 concessionari italiani Yamaha, il programma prevede incentivi sui prezzi di listino e speciali formule di finanziamento agevolato. Le riduzioni di prezzo (“i vantaggi”, direbbero le pubblicità in TV) possono arrivare a 3.000 euro, mentre le formule di finanziamento sono concordate sule esigenze del cliente e partono da 49 euro al mese, a seconda del modello acquistato.

Anche per “principianti”

Gli incentivi, così come la possibilità di scegliere delle rate su misura, sono poi una soluzione ideale per chi sta facendo le prime esperienze in mare e vuole fare un passo alla volta. In questa direzione va la scelta di offrire motori che possono essere guidati senza patentecome tutta la serie dei 40 cavalli – ma installati su barche di una certa dimensione. Grazie all’offerta di Yamaha Satisfaction Sea, per esempio, è possibile condurre un natante senza patente con una rata mensile di 99 euro.

La promozione riguarda
tutta la gamma di motori
fuoribordo dell’azienda dei
tre diapason, da 8 a 350 cavalli

Vediamo in dettaglio alcuni esempi, ricordando che gli incentivi sono stabiliti in collaborazione con la rete ufficiale Yamaha e non sono validi in caso di permute. La promozione riguarda tutta la gamma di motori fuoribordo dell’azienda dei tre diapason a partire dal modello F8 FMHS.

               

Qui raccogliamo le proposte su alcuni modelli molto gettonati:

  • F40HETL da 99,00 € al mese, TAN 6,18% (tasso fisso) – TAEG 8,20% (tasso fisso)
  • F40GETL da 99,00 € al mese, TAN 6,18% (tasso fisso) – TAEG 8,20% (tasso fisso)
  • F8FMHS da 49,00 € al mese, TAN 6,08% (tasso fisso) – TAEG 9,83% (tasso fisso)
  • F115BETX da 149,00 € al mese, TAN 6,05% (tasso fisso) – TAEG 7,50% (tasso fisso)
  • F150DETX da 299,00 € al mese, TAN 5,97% (tasso fisso) – TAEG 6,85% (tasso fisso)
  • F250DETX da 499,00 € al mese, TAN 5,97% (tasso fisso) – TAEG 6,61% (tasso fisso)

Quanto al programma Yamaha Satisfaction Sea, consiste in una serie di servizi con i seguenti punti fermi:

Trasparenza dei listini per garantire al cliente la massima tutela.
• Trasparenza nei costi di manutenzione, grazie a un listino fisso dei ricambi e delle ore di manodopera necessarie per tagliandi e manutenzione. I costi sono indicati in modo chiaro per
ogni modello e a seconda delle ore di utilizzo.
• Una garanzia di cinque anni: ovvero, un’estensione di due anni della garanzia su tutta la gamma, dando così ancora più valore ai propri fuoribordo.
• La certezza di ricevere prodotti e servizi che si adeguano a uno standard qualitativo unico e comune a tutti i Concessionari Ufficiali distribuiti sul territorio nazionale.
• La possibilità di trovare la propria formula d’acquisto preferita, personalizzando i pagamenti con le diverse proposte finanziarie disponibili.

E’ sicuramente il momento buono per cambiare quel vecchio fuoribordo, e siamo certi che anche la concorrenza di Yamaha non starà a guardare.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.