Novità 2018: è il momento di Sunreef 40 Open Power, in attesa degli hydrofoils

Ha debuttato a Dubai, e ora sta per comparire sul palco del Singapore Yacht Show. Il Sunreef 40 Open Power è il piccolo fra i catamarani a motore del costruttore polacco. Il prossimo esemplare avrà i foil per le massime prestazioni.

Partiamo dal nome: ufficialmente il modello si chiama 40 Open Sunreef Power, con il nome del Cantiere là in terza posizione. Ma Sunreef Yachts è un brand noto e ci sembra più lineare chiamarlo Sunreef 40 Open Power. Quello che contà comunque c’è tutto: 40 piedi, configurazione aperta, propulsione a motore.

Prestazioni prima di tutto

Prestazioni intese non come velocità pura (non ancora dichiarata, peraltro). Significa piuttosto che, a differenza del tipico catamarano, qui il focus non è (solo) nella comodità a bordo e nell’assenza di rollio con mare moderato.

Il Sunreef 40 Open Power cerca anche il dinamismo, con motori Volvo Penta e trasmissioni IPS per la massima maneggevolezza. La configurazione open è in linea con questa caratteristica, anche se poi con tutto quel baglio a disposizione non si può non indulgere sulle comodità di bordo. La porzione esterna di poppa di ciascuno dei due scafi oltretutto si allarga per rendere il pozzetto ancora più ampio.

               

Con un wet bar completamente equipaggiato, grandi prendisole, un’area con divani e tavoli a prua, impianto hi-fi premium, tendalini estraibili, addirittura i portacanne…c’è tutto quello che serve per godersi una giornata di mare come se si fosse sulla propria spiaggia privata. Fra le personalizzazioni, oltre alle tappezzerie si possono scegliere i colori dello scafo, e addirittura un rivestimento diamantato Sun King by Jean Boulle Luxury.

Sunreef Yachts sta già
lavorando alla versione
con hydrofoils
, che dovrebbe
cambiare completamente
l’esperienza di navigazione
e il livello di performance

Il Cantiere riporta inoltre come, volendo, il grande spazio aperto di prua si possa trasformare in una cabina doppia, anche se non ci sono immagini o rendering al riguardo. Quanto agli scafi, ospitano un locale bagno e uno spazio per lo stivaggio di attrezzature varie.

E tornando al discorso prestazioni, la prima versione di Sunreef 40 Open Power monta come detto gli IPS 600, ma il Cantiere sta già lavorando alla versione con hydrofoils, con altri motori, che dovrebbe cambiare completamente l’esperienza di navigazione e il livello di performance.

I numeri di Sunreef 40 Open Power

Lunghezza f.t. …………… 12.75 m (40 ft)

Baglio …………… 5.2 m (17 ft)

Pescaggio …………… 0.7 m (2ft 4in)

Motori …………… Volvo Penta IPS 600 (2x435CV)

Materiale di costruzione …………… compositi

Categoria CE …………… e B

Progetto …………… Sunreef Yachts

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2021 BoatMag. All Rights Reserved.