Hodgdon Superyacht Limousine Tender

Presentato il nuovo Hodgdon Superyacht Limousine Tender che andrà presto a completare la dotazione di un megayacht in fase di ultimazione in un cantiere nordeuropeo.

Il termine utilizzato è Hodgdon Superyacht Limousine Tender e non ci poteva essere sigla più azzeccata, anche se forse il termine tender farebbe pensare ai più ai gommoncini che trovano posto sulla plancetta poppiera. Ma qui stiamo parlando di megayacht e quindi tutto cresce di misura, anche il “battellino di servizio”.

Poche immagini e qualche anteprima

L’immagine che tanto lascia intuire ma poco fa vedere, è l’anteprima concessa dalla Hodgdon Custom Tenders, la  Superyacht Tender Division di Hodgdon Yachts, nell’annunciare il lancio di Hull 418, una autentica limousine tender di 12 metri che sarà consegnata a un cantiere nordeuropeo alla fine di questo trimestre, quando il team di Hodgdon Yachts avrà finito di ultimare gli allestimenti e avrà istruito il futuro equipaggio sulle dotazioni di bordo.

Ovviamente le dotazioni e gli arredi del Hodgdon Superyacht Limousine Tender sono di altissimo livello: l’Hull 418 prevede una cabina climatizzata con dieci posti a sedere, mentre altri sei passeggeri potranno trovare posto all’aperto. La cabina è arredata con mobilio di acero e poltrone di pelle e cuoio finemente lavorati. L’imbarco può avvenire indifferentemente da prua o da poppa con l’ausilio di una robusta passerella di acciaio inox, mentre il top in composito sopra la timoneria si apre idraulicamente per ottimizzare lo spazio nel garage del superyacht.

Il progetto dell’Hodgdon Superyacht Limousine Tender è del designer statunitense Michael Peters di Sarasota, in Florida, una volta conosciuto per i suoi catamarani offshore di Classe 1 e oggi apprezzato anche per questi lussuosi progetti che il cantiere statunitense definisce Hodgdon Venetian Series. Comunque il maxi tender motorizzato con una coppia di Volvo Penta con piede poppiero è pur sempre in grado di superare agevolmente i 35 nodi.

Chi è Hodgdon Yachts

Avendo iniziato l’attività nel 1816, Hodgdon Yachts è il più antico costruttore di barche dell’America. Ancora a conduzione familiare, questa azienda ha sviluppato negli anni una tecnologia legata all’uso di materiali compositi, mantenendo però solidi legami con la sua tradizione, soprattutto nell’allestimento degli interni. Hodgdon Yachts è specializzato nella costruzione di barche a vela custom e motoryacht fino a 60 metri, ma ha anche una sezione dedicata ai tender, una specializzata in refitting e un’altra destinata a forniture militari.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2020 BoatMag. All Rights Reserved.