Novità Cannes, Benetti Mediterraneo 116

Annunciato a Cannes il Benetti Mediterraneo 116, un nuovo modello di 35,5 metri che si aggiunge alla gamma Class Displacement.

Dai primi rendering che pubblichiamo si riconosce subito il family feeling del cantiere: il profilo esterno del nuovo Benetti Mediterraneo 116 di 35,50 metri è morbido e slanciato, tracciando al contempo un percorso di rinnovamento. Lo sviluppo delle superfici dona una sensazione di grande armonia e il movimento dei tratti è continuo, privo di dettagli che interrompono la linearità del design. I ponti sono allungati a poppa, spostando così il baricentro visivo al centro per garantire alla linea un aspetto equilibrato, dinamico e compatto.

Benetti-Mediterraneo-116_3

Il layout del Benetti Mediterraneo 116

Sul main deck si incontra subito un primo esempio della “rivoluzione” nella progettazione e distribuzione degli spazi del nuovo Benetti Mediterraneo 116: il pozzetto è estremamente ampio con i suoi 6 metri di larghezza e risulta aperto a una visione sul mare che arriva fino a prua.
La porta in cristallo che introduce al salone principale ha un’apertura netta di oltre 2 metri e le imponenti vetrate di 3 metri sono continue. Oltre si trova un grande salone con tre divani, due sui lati, uno di fronte all’altro, e uno a pruavia adiacente a un mobile storage. Proseguendo, si incontra la sala da pranzo con un tavolo per 12 ospiti; a questa altezza due porte finestre aprono sul passavanti esterno che, grazie alla sua ampiezza, può essere utilizzato come balconcino.

A prua di questo ponte si trova l’appartamento dell’armatore: lo studio si presenta con un disegno dalla pianta molto regolare con un’enorme finestratura. La cabina armatoriale full beam copre l’intera larghezza della barca e la sua ampiezza è esaltata da una finestratura priva di montanti a partire da 70 cm da terra (vetro cielo/terra da entrambi i lati). Due le stanze da bagno, per lui e per lei.

Benetti-Mediterraneo-116_1

Il lower deck del Benetti Mediterraneo 116 si presenta con una configurazione classica, in linea con gli standard Benetti: quattro cabine doppie di cui due vip a poppa e due cabine con letti gemelli, ciascuna con bagno en-suite e dotata di finestrature di ben 1,60 m poste a 70 centimetri da terra, per regalare una eccezionale vista a pelo d’acqua.

A prua del lower deck si trovano gli alloggi dell’equipaggio che consistono in tre cabine doppie più quella del capitano per un totale di sette persone. Gli spazi di stivaggio e il sistema audio/video sono stati spostati sotto la scala principale. In questo modo gli armadi per gli ospiti sono liberi per tutta la loro capienza.
Altra peculiarità del Benetti Mediterraneo 116 sono i percorsi a bordo, pensati in modo tale da rendere l’equipaggio sempre disponibile, ma in modo discreto. Ne deriva un perfetto equilibrio tra la privacy dell’armatore e l’efficienza del servizio. Tutto questo facendo in modo che l’agibilità e la vivibilità per l’equipaggio non siano minimamente mortificate.

Benetti-Mediterraneo-116_5

Fondamentale caratteristica dell’upper deck del Benetti Mediterraneo 116 è la grande zona libera a prua. Di serie qui è prevista una piscina, ma questa vasta area è estremamente configurabile e totalmente personalizzabile.
A prua si trova la grande timoneria, mentre a poppa c’è uno sky lounge, un salotto rettangolare regolare con 5 metri di apertura trasparente verso il pozzetto. Questa zona è servita da una dispensa, dove arriva il montacarichi.
Anche su questo ponte del Benetti Mediterraneo 116, una maggiore regolarità delle aree di bordo offre una totale apertura al mare al punto da nascondere totalmente alla vista le scialuppe di salvataggio.

Il sun deck regala un colpo d’occhio eccezionale con i suoi 80 mq di superficie totalmente libera, con 16 metri di lunghezza calpestabile continua. Il rollbar è integrato nei mobili e gli storage sono utilizzabili dagli ospiti.

Le prestazioni in navigazione sono affidate a due Man V-12-1400 di 1.400 cavalli ciascuno che consentono all’imbarcazione di raggiungere una velocità massima di 15 nodi e di navigare a 14 nodi in crociera. A 10 nodi, gli studi di progetto hanno rilevato che l’autonomia di Benetti Mediterraneo 116 sarà di 3 mila miglia nautiche.

Benetti-Mediterraneo-116_4

Il Benetti Mediterraneo 116 in cifre

  • Lunghezza ft ………………… 35,50 m
  • Larghezza …………………… 7,72 m
  • Immersione ………………… 2,15 m
  • Dislocamento ……………… 200 t
  • Carburante ………………… 33 mila l
  • Acqua ……………………… 4 mila l
  • Motorizzazione …………… MAN V12 2×1.400 cv
  • Velocità max ……………… 15 nodi
  • Velocità crociera ………… 14 nodi
  • Autonomia a 10 nodi …….. 3.000 mn
  • Cabine …………………… 5
  • Equipaggio ……………… 7 persone

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.