Presentato oggi il Salone di Genova, e la festa nazional-popolare ha inizio

Dal 30 settembre al 5 ottobre. Ecco le date del Salone di Genova. Tante iniziative tese ad attirare la massa, poche quelle tese a incentivare l’acquisto delle barche.

L’Ucina Confindustria Nautica e I Saloni Nautici hanno presentato l’edizione 2015 del Salone di Genova e lo propongono come una celebrazione del mare.

Insomma, una mega festa nazional-popolare dove ci sarà una grande esibizione di ogni sorta di prodotto legato al mare, che con tutta probabilità attireranno anche quest’anno, come l’anno scorso, oltre 100.000 visitatori, se non di più.

C’è da chiedersi però quanti di questi saranno realmente interessati ad acquistare barche e servizi, visto che le iniziative sono tese ad attirare più la grande massa dei curiosi piuttosto che potenziali armatori invogliati a coronare i propri acquisti a Genova anziché a Cannes, dove con buona probabilità sono già stati solo due settimane prima.

Quest’anno ci sarà la monumentale presenza delle barche e degli equipaggi che hanno partecipato alla Volvo Ocean Race, la grande regata intorno al mondo. E questa è forse la più grande iniziativa ideata dagli organizzatori per attirare le attenzioni sul Salone.

Ma i potenziali clienti, interessati all’acquisto anche di barche importanti, che sicuramente non mancheranno nel parterre della kermesse genovese, hanno davvero bisogno di questa attrazione? Per carità, fascino assoluto e tanto di cappello per l’iniziativa e per tutte quelle messe in atto per attirare l’opinione pubblica sul bello dell’andar per mare e creare così nuovi appassionati di nautica, ma è davvero questo l’elemento su cui puntare in una manifestazione che dovrebbe essere una piazza commerciale o, se vogliamo, una fiera su cui l’associazione che rappresenta la nautica in Italia ha sempre speso enormi energie, nonché riposto gran parte delle speranze, per riprendere a vendere? O magari è forse meglio individuare strategie tali per cui gli armatori siano più incentivati a venire ad acquistare la barca a Genova, perché hanno elementi di convenienza in più rispetto ad altre fiere?

La 55° edizione del Salone di Genova, quest’anno metterà in mostra oltre 1000 barche sia a terra che nelle darsene. Quante di queste siano novità assolute non ancora viste a Cannes, nel comunicato non è scritto. Saranno invece 760 gli espositori e 140 gli operatori esteri provenienti da 36 Paesi.

Al di là dei numeri, il Salone di Genova ha tutte le prerogative per offrire un’atmosfera frizzante, visto che nel settore sta aumentando un certo ottimismo, confortato anche dai numeri che stanno dando segnali positivi in Europa e, dunque, anche in Italia. E in questo contesto, sarà quindi ben più apprezzabile la possibilità di provare molte delle imbarcazioni esposte in darsena.

Salone di Genova 2015 Layout

Un salone comunque in crescita

Le oltre 1000 imbarcazioni saranno disposte su una superficie complessiva di 200.000 mq e, a oggi, si registra un +20% rispetto allo scorso anno delle barche esposte in acqua. Più in generale, la kermesse genovese segna un amento del 16%, nel settore complessivo delle imbarcazioni e in quello degli accessori, ma la crescita dell’edizione 2015 in termini di dimensioni esposte riguarda trasversalmente tutti e quattro i comparti tradizionali.

Gourmet in fiera e i suoi sponsor

Per il secondo anno si rinnova la partnership con Eataly, che curerà l’intera rete di ristorazione all’interno del Salone. Anche questa volta, la collaborazione ha il suo cuore nel Food Court e non mancheranno poi svariati street food corner localizzati negli snodi strategici di tutta l’area espositiva, per offrire ai visitatori il meglio del cibo made in Italy da strada.
Oltre a Eataly, l’edizione 2015 del Salone ha al suo fianco sponsor e collaborazioni come: Alta Langa DOCG, Banca Carige, Dodo, Ethimo, Grom, Petit Bateau, Techonogym, Sinergye, Synergie, VisionOttica e Yamaha.

Un nuovo look

“Quest’anno il progetto della scenografia del Salone si è sviluppato sensibilmente, proponendo un’intensificazione della nuova immagine coordinata nell’area dell’ingresso-fiera con alcune nuove installazioni”, afferma l’architetto Pier Federco Caliari, artefice del look del Salone, che prosegue: “La prima riguarda proprio il rapporto con la città e consiste nel camouflage del padiglione delle biglietterie, con l’obbiettivo di personalizzarlo nel quadro della percezione identitaria del Salone. La seconda riguarda la realizzazione di una quinta che agisce come contrappunto al Red Wall, disegnando una strada d’ingresso al cuore del Salone e conferendo unità d’immagine. La quinta termina verso l’ingresso con un elemento a torre su cui è montato un megaschermo informativo e pubblicitario visibile non appena il visitatore oltrepassa le biglietterie.

Salone di Genova Biglietteria

La “scheda tecnica” del Salone

Quando
Da mercoledì 30 settembre a lunedì 5 ottobre dalle ore 10:00 alle ore 18:30

Dove
Fiera di Genova – Piazzale Kennedy, 1

Biglietti
Biglietti acquistabili online sul circuito Vivaticket e TicketOne o direttamente presso la biglietteria il giorno stesso della visita.
Costi biglietti: INTERO: € 15,00 – RIDOTTO: € 13,00
Il biglietto è in omaggio per tutti i ragazzi nati dopo l’1.01.2003 solo se accompagnati da un adulto.
Ingresso gratuito anche per gli accompagnatori di persone disabili se impossibilitate a entrare autonomamente.

Promozioni e convenzioni
Tutti gli associati alle Federazioni del mare che presenteranno in cassa la tessera di appartenenza, avranno diritto a due ingressi interi pagandone solo uno.

Espositori 760

Imbarcazioni Oltre 1.000 (+20% in acqua rispetto al 2014)

Superficie dello spazio espositivo 200.000 mq (100.000 in darsena, 100.000 a terra)

Formazione & Meeting
80 convegni e workshop
1.000 press matching
500 incontri B2B e dealers meeting

Campagna digital

11 video pubblicati
4.300.000 utenti raggiunti
1.850.000 visualizzazioni
+71% (+ 17.613 fan) dal 22 giugno al 2 settembre
+20% visite al sito vs periodo corrispondente del 2014

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2021 BoatMag. All Rights Reserved.