Il Mondiale XCAT pensa già al 2016

Stanno aumentando sempre di più le importanti candidature per ospitare una tappa del Mondiale XCAT il prossimo anno.

Mentre il campionato mondiale 2015 UIM XCAT World Series si avvicina al gran finale, con due gare back-to-back negli Emirati Arabi a fine novembre, si sta già pensando alla stagione 2016. In attesa dell’annuncio del calendario per il prossimo anno, che sarà ufficializzato entro poche settimane, c’è la conferma che diverse nuove località si sono candidate per ospitare una tappa del Mondiale XCAT 2016.

XCAT_Gara_Fujairah_1

Mondiale XCAT, un grande spettacolo

Il Mondiale XCAT è un grande spettacolo di velocità e adrenalina sull’acqua, con 14 barche e 28 piloti che ogni weekend di gara si sfidano a bordo di catamarani in fibra di carbonio spinti da due motori per un totale di 600 CV raggiungendo velocità di oltre 100 nodi (quasi 200 Km/h).
La stagione 2015 ha visto il circus del Mondiale XCAT spostarsi per la prima volta in Portogallo e in Australia, con quest’ultimo evento nella Gold Coast che ha raggiunto un numero record di 720 milioni di potenziali telespettatori.
Non stupisce quindi che diverse località sull’acqua abbiano risposto al grande richiamo che viene dall’ospitare questo vero e proprio “festival of speed” e vogliano farne parte per la stagione 2016: Irlanda, Gran Bretagna, Svizzera hanno già avanzato la propria candidatura per disputare un evento del Mondiale XCAT.

 XCAT_Dubai

Sempre nel 2016, c’è naturalmente in programma il ritorno del Mondiale XCAT in Australia, grazie a un accordo di tre anni e dopo il grande successo del debutto di agosto.
“Il calendario per il 2016 sarà ufficializzato nel prossimo mese, ma quello che posso anticipare è che stiamo lavorando a quella che si configura come la più spettacolare stagione del campionato XCAT vista finora – ha dichiarato Ronan Morgan, CEO della World Professional Powerboating Association (WPPA) che organizza il Mondiale XCAT -. I dati televisivi in crescita verticale sono la dimostrazione dello sviluppo sensazionale che come Campionato abbiamo vissuto quest’anno e ci aspettiamo un Mondiale XCAT ancora più grande e più spettacolare per il 2016 con diverse tappe inedite in nuove località”.

Nel frattempo, le gare conclusive del 2015 UIM XCAT World Series, rispettivamente la quinta e la sesta, sono in dirittura d’arrivo negli Emirati Arabi. I team si sfideranno nelle acqua di Dubai dal 19 al 21 novembre, per poi spostarsi immediatamente ad Abu Dhabi dove la sfida si concluderà dal 25 al 27 novembre per decretare i vincitori del Mondiale XCAT.

Notizie correlate

Commenti chiusi

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.