Ecco le vincitrici dell’European Powerboat of the Year 2016

Anche quest’anno si è tenuta la premiazione dell´European Powerboat of the Year 2016, l’evento che assegna a 4 barche, una per ogni categoria di lunghezza, il premio di Barca dell’Anno a livello europeo, in quanto selezionate da una giuria composta dai direttori di otto riviste europee, una per ogni Paese, di cui per l’Italia facciamo parte noi di BoatMag.

Riviste

Quest’anno la selezione delle barche in concorso è stata piuttosto eterogenea. Ogni fascia di lunghezza ha visto barche di misure simili ma molto diverse nella tipologia: fisher contro catamarani, fly mediterranei contro hardtop d’impostazione nordica ecc. Ma lo spirito dell’European Powerboat of the Year non è privilegiare la tipologia di barca o il blasone del marchio, ma individuare quelle barche che hanno anche solo una particolarità in più che merita di essere considerata, senza per questo gettare ombra sulle altre concorrenti, che in quanto selezionate nelle Nomination, ricevono già di per sé la dichiarazione del loro valore.

Categoria Fino a 25 piedi

Four Winns Vista 255 (Usa)

L’European Powerboat of the Year considera le barche che sono commercializzate in Europa, quindi anche le americane entrano di diritto nel concorso. Il Four Winns Vista 255 è un day cruiser estremamente versatile. In 7 metri e mezzo racchiude una cabina molto ben curata con quattro posti letto, cucina e bagno separato. Il pozzetto, poi, permette di trasformare le sedute in un prendisole, una dinette o in chaise-longue, al servizio delle quali c’è un mobile bar.
Lft. 7,57 m – Larg. 2,55 m

Four Winns Vista 255 navigazione

Four Winns Vista 255

Categoria Fino a 35 piedi

Axopar 28 (Finlandia)

Axopar 28

Una barca non solo particolare nel design, ma è un 28 piedi personalizzabile in tutto. Il cantiere prevede diverse configurazioni di pozzetto, consolle, motori, tuga, hardtop e molto altro. Qualunque sia il motivo per cui si cerchi una barca di otto metri e mezzo, l’Axopar 28 si può adattare a qualsiasi condizione. Con caratteristiche così non poteva non salire agli onori dell’European Powerboat of the Year.
Lft. 8,60 m – Larg. 2,85 m – Mot. da 1×150 a 1×350 cv FB.

Fino a 45 piedi

Steeler NG 43 (Olanda)

steeler-ng43-head

Un 13 metri progettato per lunghe crociere. Lo stile può non essere molto d’appeal per l’utenza mediterranee, ma i suoi layout a bordo, la calda accoglienza e la fruibilità di tutti gli spazi, rende questa barca ideale per protrarre al massimo la permanenza a bordo. Del resto gli olandesi in fatto di comfort e accoglienza a bordo la sanno lunga.
Lft. 13,00 m – Larg. 4,48 m

Oltre 45 piedi

Galeon 500 Fly (Polonia)

Galeon 500 Fly (1)

È già da tempo che i polacchi di Galeon stanno sfornando ottimi prodotti. E il Galeon 500 Fly è uno di questi. Si tratta di un 16 metri dotato di due cabine e due bagni. Il salone sul ponte principale si articola in un grande living prodiero con una dinette a C sul lato di sinistra e un altro divano sul lato opposto. A poppa, invece, si trova una cucina molto grande e sviluppata su un mobile a U, mentre a dritta c’è un ulteriore divano. Un altro gran bel living è all’estrno sul ponte di prua, dove non c’è il classico prendisole, bensì un divano a L che segue la conformazione dello scafo e che può essere ampliato con un altra seduta scorrevole per creare un salotto all’aperto ben raccolto.
Lft. 16,00 m – largh. 4,40 m – mot. 2×700 o 715 cv

Manchette-Newsletter-BoatMag

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.