Yacht Controller Dual Band

Yacht Controller Dual Band Plus, ultima frontiera della manovra facile

Yacht Controller Dual Band Plus è l’ultimo nato dell’azienda diventata famosa in tutto il mondo per i suoi apparati che semplificano il governo della barca.

Yacht Controller Dual Band Plus è solo l’ultimo di una lunga serie. Yacht Controller, seguendo la sua politica di sviluppo di prodotti innovativi ad alto contenuto tecnologico, lo ha recentemente presentato come evoluzione del già conosciuto e apprezzato modello Dual Band.

Yacht Controller Dual Band

Tutto nuovo lo Yacht Controller Dual Band Plus

Numerose le innovative e inedite caratteristiche dello Yacht Controller Dual Band Plus: oltre alla doppia banda di trasmissione, il nuovo apparato è caratterizzato dai led sul frontale e da una struttura multiprocessore con doppi comandi. Rispetto al Dual Band tradizionale, è dotato della modalità di funzionamento automatica, dove motori e propulsori possono essere usati contemporaneamente, e della modalità di funzionamento manuale, dove i propulsori possono essere utilizzati sia con i motori o separatamente. Inoltre, l’accelerazione è disponibile per alcuni modelli di manette elettroniche digitali ed è possibile gestire fino a due verricelli di ancoraggio. Infine, è prevista anche l’integrazione con gli altri apparati dell’offerta Yacht Controller, dal Dual Band tradizionale all’EN-Joy e il JCS plus.

Yacht Controller Dual Band

Yacht Controller Dual Band Plus e tradizionale

Un passo indietro per presentare anche lo Yacht Controller Dual Band tradizionale che resta comunque a listino. Tra i radiocomandi per ormeggio, il modello Dual Band garantisce una maggiore sicurezza rispetto all’originale e brevettato Yacht Controller e le sue imitazioni. Infatti, è dotato di ben due diverse bande di trasmissione per evitare qualsiasi interferenza causata dalla presenza di eventuali apparecchi nelle vicinanze che non rispondono alle norme di legge. Nel trasmettitore è stato aggiunto un pulsante che permette, a ricevitore acceso, di prendere il comando per ormeggiare. Inoltre adotta le speciali leve a membrana siliconica, garantite per oltre 200 mila azionamenti, per comandare contemporaneamente i due motori, l’elica di prua e di poppa e il verricello salpa ancora. Il trasmettitore è resistente all’immersione in acqua ed è galleggiante. Il vano batterie rende facile e veloce il cambio delle pile ministilo, semplici da reperire.

Queste le caratteristiche di Yacht Controller Dual Band:

  • doppio ricevitore su due diverse bande di frequenza, per assicurare il perfetto funzionamento anche in caso di interferenze esterne o di avaria di una delle bande;
  • struttura multiprocessore (una CPU centrale ed un microprocessore per ogni funzione) che permette un doppio controllo su ogni funzione, rendendo impossibili comandi indesiderati in caso di guasto;
  • doppio relè per ogni uscita di comando che impedisce gli azionamenti indesiderati dovuti a guasti;
  • progettazione modulare, facilmente modificabile in caso si vogliano aggiungere nuove funzionalità. Inoltre il cambio della barca non renderà necessario l’acquisto di un nuovo Yacht Controller ma semplicemente la sostituzione di una scheda nel caso di manette di comando diverse;
  • led sul pannello frontale del ricevitore che segnalano il corretto funzionamento dell’elettronica, lo stato dei comandi attivi e, in caso di malfunzionamento, il tipo di avaria;
  • il beeper non segnala soltanto la perdita della connessione con il trasmettitore ma anche i diversi stati di funzionamento e di allarme in caso di avaria.

Manchette-Newsletter-BoatMag

Notizie correlate

Commenti chiusi

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.