Anteprima 2017: Numarine 78HT Evolution e 60 Flybridge

Doppia anteprima per Numarine al Cannes Yachting Festival 2016: debutto mondiale per il 78HT Evolution ed europeo per il 60 Flybridge.

Due novità ed entrambe in una fascia di mercato tra le più vivaci. Già da questo si capisce l’importanza della doppia presentazione al Cannes Yachting Festival 2016.

Numarine-78Ht-Evolution

Numarine 78HT Evolution, lifting e non solo

Numarine 78HT Evolution è un avvincente e innovativo “lifting” di due modelli di grande successo, il 78 Hardtop e il 78 Flybridge. Con alcuni interventi estetici allo scafo originale, i designer di Numarine hanno creato un look rivitalizzato, pur mantenendo intatti i tratti caratteristici del design.

L’ampio salone, molto luminoso grazie alle grandi vetrate posizionate sia ai lati che sull’hardtop, è arredato con mobili dallo stile contemporaneo. La cabina armatore, a tutto baglio, si compone di uno spazioso guardaroba, una grande doccia, bagno separato e doppi lavandini. Gli alloggiamenti per gli ospiti comprendono tre spaziose cabine con bagno.
All’esterno è stato dato particolare rilievo allo spazio relax grazie a una particolare configurazione del sun-pad a prua che consente di ospitare molti ospiti.

Ma le modifiche apportate non sono solamente estetiche: il Numarine 78HT Evolution nasconde un nuovo “Silent Package” che utilizza un sistema di batterie a ioni di litio abbinato a un sistema di gestione energetica e a un sistema di condizionamento multistadio intelligente. In pratica, questo permette all’armatore di tenere l’imbarcazione in rada tutto il giorno utilizzando le utenze elettriche ed elettronici (incluse aria condizionata, audio/video, apparecchiature ecc.) usando il generatore soltanto per un breve periodo di ricarica a metà giornata.

Il Numarine 78HT Evolution ha una lunghezza ft di 23,98 m per una larghezza di 5,79 m e un dislocamento a pieno carico di 42 t; la motorizzazione è affidata a una coppia di MAN V8 da 1200 cv l’uno per una velocità massima di oltre 38 nodi e di crociera di 28 nodi con un’autonomia di oltre 400 miglia nautiche.

Numarine 60 Flybridge, debutto europeo

Con 18,40 metri di lunghezza per 5,15 metri di larghezza, il Numarine 60 Flybridge (nella foto di apertura) si caratterizza come le altre imbarcazioni del cantiere turco per linee “aggressive” e per un design sportivo che non trascura però gli spazi a bordo. Il suo progetto, concepito per avere il più grande volume della categoria, è stato affidato al designer Can Yalman che ha creato il concept, le linee esterne e gli interni. Umberto Tagliavini è l’architetto navale, mentre la società Gurit è responsabile dell’ingegneria strutturale. Leggerezza e robustezza sono garantite dall’uso di materiale composito con il sistema di infusione sottovuoto. Ottime quindi le perfomance, con una velocità massima di oltre 35 nodi e una velocità di crociera di oltre 28 nodi, nonostante l’uso di motori meno potenti e grazie all’efficiente sistema di trasmissione IPS.

Il layout interno del Numarine 60 Flybridge prevede sottocoperta gli alloggi per gli ospiti composti da tre cabine dotate ognuna di bagno privato. Grande cura e spazio sono dedicati alla suite dell’armatore, a centro barca e a tutto baglio, che gode di una grande finestratura ad altezza dell’acqua per offrire una vista mozzafiato.

Guarda anche come l’anteprima della nuova gamma Numarine Explorer

Notizie correlate

Commenti chiusi

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.