Selva D650 DS Special, a tutto solarium

Ovunque ti giri sul Selva D650 DS Special c’è un prendisole pronto ad accoglierti. Ed è proprio questa la caratteristica saliente della gamma DS.

Se poi al Selva D650 DS Special viene messo a poppa il Killer Whale XSR da 150 cv, allora il tutto assume anche un tono sportivo e decisamente divertente. Se invece non sono le prestazioni velocistiche l’obiettivo principale, si può optare per un più tranquillo Selva Tarpon da 115 cv e risparmiare anche un po’ di euro. Il ventaglio di offerte dei package Selva Marine è tale da trovare sempre la soluzione giusta.

Selva-D650-DS-Special_Killer-Whale-XSR-150_2

Selva D650 DS Special, comodo e grintoso

Tornando al Selva D650 DS Special, la prima cosa che si apprezza dal  punto di vista estetico è il bel contrasto tra i tubolari bianchi e i loro terminali grigio scuro, tinta ripresa per le pratiche maniglie e il bottazzo che protegge il perimetro del gommone; il tutto sottolineato dagli inserti rossi. La scelta del doppio prendisole ha inevitabilmente sacrificato la seduta del driver ridotta a un semplice, ma pratico, supporto stand-up e anche la volumetria della consolle è ridotta all’essenziale ma, complici i piccoli e semplici (ma ricchi di informazioni) strumenti dei motori, tutto è ben disposto e pratico. Come efficaci sono il parabrezza e il tientibene che li protegge.

Selva-D650-DS-Special_Killer-Whale-XSR-150_13

Descritta la zona centrale, mi dedico ai due prendisole: quello di prua è estendibile fino alla seduta frontemarcia ricavata sulla consolle grazie a pratiche prolunghe e nasconde un gavone abbastanza capiente, mentre a prua estrema quello dell’ancora ha uno spazio dedicato. Immenso è invece il gavone ricavato sotto il prendisole poppiero, anche perché decisamente grande è la superficie dedicata all’abbronzatura e al relax. Intelligente la spalliera basculante che diventa poggiatesta del solarium oppure lo trasforma in un divanetto fungendo da schienale. Naturalmente tanta dovizia di spazio dedicato ai prendisole non ne lascia a eventuali dinette, ma in una bella giornata di sole ci si può sempre adattare… Un po’ sacrificate sono anche le plancette al lato del fuoribordo, comunque utilizzabili senza troppi contorsionismi per risalire dal bagno.

Selva-D650-DS-Special_Killer-Whale-XSR-150_1

Selva D650 DS Special, il test

Lago mosso, giusto per far divertire e apprezzare ancora di più le doti nautiche del Selva D650 DS Special abbinato al Selva Killer Whale XSR da 150 cv con un’elica da 19” a tre pale di alluminio. Come mi aspettavo, con quattro persone a bordo passiamo i 40 nodi senza neppure lavorare troppo di trim. I consumi sono indicati solo in termini di autonomia, miglia nautiche/litro, e comunque si confermano interessanti e anche più esplicative per un calcolo dei costi di gestione di una giornata di navigazione. La planata minima è tenuta a 2400 giri e 14 nodi, mentre quella di crociera può essere individua con un migliaio di giri in più a circa 25 nodi, notando che in termini di autonomia la differenza è minima.

La manetta meccanica come al solito è piuttosto difficile da gestire se si cerca una regolazione fine, ma va benissimo se non si hanno particolari necessità. Così come il timone, piuttosto pastoso, non costituisce un problema se si evita di fare le solite evoluzione dei test, utili comunque a far capire che il Selva D650 DS Special, anche se con una motorizzazione piuttosto esuberante, garantisce ampi margini di sicurezza pure se sottoposto a repentini cambi di direzione. Anche il passaggio sulle secche e corte onde del lago sottolineano un’eccellente carena che potrà affrontare con lo stesso piglio pure il peggiore dei mari.

Leggi la prova del Selva 600 Endeavour

Selva-D650-DS-Special_Killer-Whale-XSR-150_6

I numeri del Selva D650 DS Special

  • Lunghezza ft ………………………… m 6,58
  • Larghezza …………………………… m 2,65
  • Lunghezza interna …………………… m 6,05
  • Larghezza interna …………………… m 1,45
  • N. compartimenti …………………… 5
  • Diametro tubolari …………………… cm 50/60
  • Peso (senza motore) ………………… kg 590
  • Motorizzazione max ………………… cv 175
  • Motorizzazione ……………………… Selva Killer Whale XSR 150 cv
  • Serbatoio carburante ………………….. l 150
  • Serbatoio acqua ……………………… l 40
  • Portata persone ……………………… 12
  • Omologazione CE …………………… C

Prestazioni

  • 1000 giri ……………… 4,0 nodi ………… 1,7 nm/l ………… 58 db
  • 1500 giri ……………… 6,0 nodi ………… 1,3 nm/l ………… 64 db
  • 2000 giri ……………… 7,0 nodi ………… 1,0 nm/l ………… 67 db
  • 2500 giri ……………… 12 nodi ………… 1,1 nm/l ………… 75 db
  • 3000 giri ……………… 19 nodi ………… 1,3 nm/l ………… 77 db
  • 3500 giri ……………… 24 nodi ………… 1,2 nm/l ………… 79 db
  • 4000 giri ……………… 28 nodi ………… 1,0 nm/l ………… 80 db
  • 4500 giri ……………… 32 nodi ………… 0,9 nm/l ………… 81 db
  • 5000 giri ……………… 35 nodi ………… 0,8 nm/l ………… 82 db
  • 5800 giri ……………… 41 nodi ………… 0,8 nm/l ………… 86 db

Condizioni della prova

Lago mosso, temperatura 21°C, carena pulita, carburante 200 l, acqua vuoto, equipaggio 4 persone

Prezzi package (Iva inclusa)

  • Selva Tarpon 115 cv …………………… 30.710 euro
  • Selva Killer Whale XSR 150 cv ……… 34.560 euro

Notizie correlate

Commenti chiusi

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.