Suzuki DF175AP e BWA HP Reef 7.2, la recluta e il veterano

Riuscito connubio quello tra il Suzuki DF175AP e il BWA HP Reef 7.2, un gommone ipercollaudato e un fuoribordo novità assoluta per la prossima stagione.

La vedette ovviamente è il fuoribordo che Suzuki ha presentato in prima mondiale allo scorso salone di Genova. Come già per il Suzuki DF150AP (di cui abbiamo già pubblicato la prova e a cui rinviamo per l’approfondimento tecnico sulle novità dei due nuovi modelli) anche con il Suzuki DF175AP siamo  andati in acqua per il test con un gommone BWA HP Reef 7.2, non proprio una novità.

suzuki-175_bwa-reef-7-2_1

BWA HP Reef 7.2, il gommone per il Suzuki DF175AP

Presentato nel 2011, il BWA HP Reef 7.2 ha perso negli anni la colorazione giallo canarino delle origini per un più sobrio giallo ocra, ma in compenso ha guadagnato a poppa un motore come il Suzuki DF175AP. Del resto l’allestimento di questo gommone non mostra minimamente il peso degli anni e resta assolutamente attuale. In particolare si apprezza il disegno di consolle e seduta del driver, molto moderni ma anche razionali, compatti nelle dimensioni per lasciare più spazio a bordo. Bella la plancia, ben protetta dal parabrezza che avrei preferito dotato di un tubo inox sul perimetro, magari l’estetica ne risentiva, ma sarebbe stato più sicuro. Invece il tientibene scorre più basso, comunque utile per raggiungere la prua con mare agitato.

Solo seduta stand-up per il driver, che a poppavia accoglie un tavolino ribaltabile per trasformare il divanetto di poppa a “U” in una comoda dinette. A prua invece il prendisole può essere esteso fino alla consolle con la solita prolunga, ma anche in versione “walkaround” le sue dimensioni restano ragguardevoli. Tornando a poppa, una nota di merito per le due plancette ai lati del fuoribordo, davvero di grandi dimensioni e, sul modello in prova, riccamente coperte con listelli di teak.

suzuki-175_bwa-reef-7-2_2

Suzuki DF175AP e BWA HP Reef 7.2, il test

Il nuovo Suzuki DF175AP conferma tutto quanto di buono aveva già fatto capire il suo fratello minore. Qui è dotato di un’elica di acciaio a tre pale da 21” e, come il 150, la progressione guadagna brio attorno ai 3 mila giri, anche se la planata minima è tenuta a 2700 giri a 7,3 nodi a conferma dell’eccellente elasticità. Sempre la planata è raggiunta in circa 5” a ribadire la brillantezza delle prestazioni. Va infatti considerato che le ottime performance del BWA HP Reef 7.2 sul mare formato fanno pensare a una carena con una V particolarmente pronunciata e quindi meno performante in termini velocistici. Invece il Suzuki DF175AP, nonostante sia ben lontano dai 250 cv indicati come motorizzazione massima da BWA, riesce a fargli raggiungere i 35,5 nodi che potrebbero essere anche di più con mare più tranquillo. Un’ultima annotazione per i consumi, che restano notevolmente contenuti anche navigando con mare formato, in pratica allineati al modello 150, che già aveva impressionato sotto questo aspetto.

suzuki-175_bwa-reef-7-2_12

I numeri del Suzuki DF175A

  • Tipo motore ………………… 4 tempi DOHC 16 valvole
  • Alimentazione ……………… Multi-point sequenziale EFI
  • Numero cilindri ……………… 4 in linea
  • Cilindrata ……………………… cc 2.867
  • Alesaggio per corsa …………… mm 97 x 97
  • Peso a secco ……………………. kg 234
  • Potenza massima ……………… kw 129
  • Range di utilizzo ……………… g/min 5.500-6.100
  • Capacità coppa olio …………… l 8
  • Accensione …………………….. transistorizzata
  • Alternatore …………………….. 12V 44A
  • Assetto ………………………….. power trim and tilt
  • Rapporto piede ………………… 2.50:1

I numeri del BWA HP Reef 7.2

  • Lunghezza ft ……………………… m 7,08
  • Larghezza ft ……………………….. m 3,00
  • Diametro tubolari ……………… m 0,63
  • Dislocamento senza motore …… kg 950
  • Motorizzazione max …………… 250 cv
  • Serbatoio carburante…………… l 300
  • Serbatoio acqua …………………. l 60
  • Portata persone ………………… 15
  • Certificazione CE ……………… B

Prestazioni

  • 600 giri …………… 2,2 nodi ………… 1,3 l/h ………… 56 db
  • 1000 giri ………… 4,0 nodi ………… 2,9 l/h ………… 59 db
  • 1500 giri ………… 5,5 nodi ………… 5,0 l/h ………… 60 db
  • 2000 giri ………… 7,1 nodi ………… 7,5 l/h ………… 66 db
  • 2500 giri ………… 8,3 nodi ………… 11 l/h ………… 69 db
  • 3000 giri ………… 12 nodi ………… 14 l/h ………… 73 db
  • 3500 giri ………… 18 nodi ………… 20 l/h ………… 80 db
  • 4000 giri ………… 22 nodi ………… 24 l/h ………… 82 db
  • 4500 giri ………… 26 nodi ………… 33 l/h ………… 82 db
  • 5000 giri ………… 29 nodi ………… 43 l/h ………… 83 db
  • 5500 giri ………… 34 nodi ………… 55 l/h ………… 84 db
  • 5700 giri ………… 36 nodi ………… 56 l/h ………… 86 db

Condizioni del test

  • Mare leggermente mosso, carena pulita, carburante l 300, acqua vuoto, temperatura 26°C, equipaggio 3 persone.

Prezzi (Iva esclusa)

  • BWA HP Reef 7.2 solo scafo …… euro 35.192 (Iva esclusa)
  • Suzuki DF175AP ……………… euro 18.900 (Iva compresa)

 

Manchette-Newsletter-BoatMag

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.