Ranieri International Cayman 23 Sport ed Evinrude G2, pronti a stupire

La sigla del Ranieri International Cayman 23 Sport si addice all’Evinrude G2 150 HO che di sportivo ha proprio tutto: grinta, accelerazione, look.

Può essere interessante il confronto tra la precedente prova del Ranieri International Cayman 23 Sport nella versione Touring, cioè con la consolle più voluminosa per ospitare una piccola cabina e questo Sport che invece privilegia gli spazi aperti. Non tanto per i due allestimenti, dove i gusti personali hanno la precedenza, ma per le due diverse motorizzazioni, là i 200 cv del quattro tempi Suzuki, qui i 150 cv del due tempi Evinrude G2 HO. Divertitevi anche voi a fare il confronto delle prestazioni.

ranieri-international-cayman-23-sport_evinrude_10

Che grinta il Ranieri International Cayman 23 Sport by Evinrude

Se devo esprimere un parere personale sui due allestimenti della coperta, la mia preferenza va al Ranieri International Cayman 23 Sport con la consolle più compatta per dare più spazio al pozzetto e, in particolare, al prendisole prodiero che con l’apposita prolunga raggiunge una dimensione decisamente ragguardevole. Sotto si nasconde un capiente gavone con la finitura lucida che ne facilita la pulizia; ben dimensionato pure il musone di vetroresina per il verricello dell’ancora e comoda la seduta frontemarcia ricavata sulla consolle. La plancia è caratterizzata da un elemento nero che ospita lo strumento digitale Evinrude, che permette di avere un ampio spettro di informazioni sulla navigazione, e gli interruttori; il tutto è protetto da un generoso parabrezza completato da un robusto tientibene che si renderà molto utile in navigazione.

Per dare maggiore spazio al pozzetto del Ranieri International Cayman 23 Sport si è optato per la sola seduta stand-up ma, a poppa, si può allestire la dinette in un attimo grazie al piano incernierato e alla stessa struttura della seduta che, sotto la ribaltina, offre lo spazio per montare un’eventuale grill, un lavello e, volendo, anche un frigorifero. Il divanetto poppiero ha lo schienale ribaltabile per potersi trasformare in un altro solarium, con i passavanti di vetroresina ai lati protetti da un’imbottitura decorata che impreziosisce l’insieme. Infine, il pozzetto del fuoribordo è dotato di due pratiche plancette (quella di sinistra con scaletta retraibile) che facilitano l’accesso al bagno.

ranieri-international-cayman-23-sport_evinrude_9

Ranieri Cayman 23 Sport, il test

La giornata sul Lago Maggiore non di quelle che ti invogliano a navigare. Un paio di giorni dopo verranno eseguite le foto che corredano il servizio con le modelle in costume, ma al momento del test un piumino bastava a fatica… Ciò nonostante la voglia di provare il Ranieri International Cayman 23 Sport con il nuovo Evinrude G2 qui nella versione 150 HO, quella più esuberante per questa potenza, è tale che affronto anche la pioggia. Determinazione prontamente ripagata perché l’accelerazione è subito da brividi: 2,7” per entrare in planata e 26” per raggiungere la velocità massima a ben 41,4 nodi. Mi cade l’occhio sui consumi e scopro che bastano meno di 50 l/h per navigare a questa andatura con cinque persone a bordo: davvero un eccellente dato. Consumi che si dimezzano se adottiamo una velocità di crociera tra i 20 e i 25 nodi e si abbassano ulteriormente al limite della planata a 2500 giri, 9,5 nodi e 13,4 l/h. Un po’ meno liete le note per il rumore, noto tallone d’Achille dei due tempi, ma siamo a livelli decisamente migliori rispetto alle precedenti generazioni.

Tutto concentrato sul motore quasi trascuravo il Ranieri International Cayman 23 Sport, anche perché il gommone asseconda perfettamente il potente motore (per la verità la potenza massima applicabile sono 200 cv). Nessuna manovra, anche la più improvvisa, riesce a metterlo in difficoltà e mai ci si sente a rischio. Definirlo il partner ideale per l’Evinruide G2 150 HO è quasi un’ovvietà.

ranieri-international-cayman-23-sport_evinrude_1

I numeri del Ranieri International Cayman 23 Sport

  • Lunghezza ………………………… m 7,10
  • Larghezza ………………………… m 2,80
  • Diametro tubolari ………………… m 0,60
  • Compartimenti …………………… 5
  • Dislocamento senza motore ……….. kg 700
  • Motorizzazione max ……………… cv 250
  • Serbatoio carburante ……………… l 205
  • Serbatoio acqua ………………… l 45
  • Portata persone ………………… 16
  • Categoria omologazione ……… B

Prestazioni

  • 500 giri ………………… 2,0 nodi …………… 0,7 l/h ……… 57 db
  • 1000 giri ……………… 3,7 nodi …………… 2,3 l/h ……… 68 db
  • 1500 giri ……………… 5,2 nodi …………… 4,2 l/h ……… 69 db
  • 2000 giri ……………… 6,4 nodi …………… 8,4 l/h ……… 71 db
  • 2500 giri ……………… 10 nodi …………… 15 l/h ………… 78 db
  • 3000 giri ……………… 15 nodi …………… 18 l/h ………… 79 db
  • 3500 giri ……………… 22 nodi …………… 21 l/h ………… 80 db
  • 4000 giri ……………… 27 nodi …………… 27 l/h ………… 81 db
  • 4500 giri ……………… 32 nodi …………… 34 l/h ………… 81 db
  • 5000 giri ……………… 36 nodi …………… 40 l/h ………… 83 db
  • 5650 giri ……………… 41 nodi …………… 47 l/h ………… 87 db

Condizioni della prova

  • Lago calmo, temperatura 10°C, carburante l 40, acqua vuoto, equipaggio 5 persone, carena pulita

Prezzi

  • Ranieri International Cayman 23 Sport solo scafo … 26.100 euro, Iva esclusa
  • Evinrude G2 E150 HO ……………………………… da 16.099 euro, Iva inclusa

 

Manchette-Newsletter-BoatMag

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.