Caccia al tonno rosso…. ma col Catch & Release. Inizia domani il Big Red

Parte la grande caccia al tonno rosso, rigorosamente con la tecnica del Catch & Release, organizzata nell’ambito del Big Red, una gara di pesca che inizia oggi 26 maggio e termina domenica 28.

Punto di partenza è il Porto Turistico di Roma, dove a darsi appuntamento sono un centinaio di equipaggi a ogni livello di capacità. Questo contest, infatti, è aperto a tutti e per non precludere la possibilità di un buon risultato anche ai meno esperti, il regolamento non prevede limiti di attrezzatura per la pesca. Unico obbligo: rilasciare la preda immediatamente dopo i rilevamenti ai fini del risultato finale.

Big Red, “grande rosso”, il mastodontico tonno rosso per l’appunto, che in questo weekend di caccia viene insidiato, pescato, pesato, misurato ma, soprattutto, rilasciato.

12.000 euro
è il montepremi
a disposizione

Peraltro, fra le novità di quest’anno gli spettatori possono seguire la classifica in tempo reale, grazie al tracking satellitare messo a punto dall’organizzazione insieme a una società specializzata, che permette di localizzare le barche in qualsiasi momento.

Questo dà l’occasione a chiunque di potersi lasciare coinvolgere anche da casa in questo fishing contest, anche perché fra gli equipaggi c’è pure quello di due “guru” provenienti dagli Usa e dalla serie Tv Lupi di Mare: Dave Carraro e Dave Marciano.

Il Big Red è una manifestazione che nasce da un progetto di Corrado Rizzardi e Alessandro Gioia, che in soli quattro anni sono riusciti ad accreditare questo evento nel novero delle più autorevoli gare di pesca nazionali. Non è un caso che lo sponsor principale sia un brand legato al grande business nel mondo del lusso, ovvero Markagain, che è la divisione di Cerved Credit Management Group per l’acquisto, la gestione e la vendita di beni di lusso usati.

Ed è proprio di Markagain il 19 metri messo a disposizione per la giuria. Di che barca si tratta? Ma di una “macchina da guerra” naturalmente: è l’Ocean 62, un fisherman convertible, tanto tecnico negli spazi esterni quanto elegante e comodo in quelli interni. Il coinvolgimento di questo sponsor è anche l’occasione per far conoscere le diverse possibilità di accesso a barche di una certa importanza. Chi volesse approfondire già fin d’ora lo può fare andando sul sito www.markagain.it, dove si può “navigare” fra tutti i beni disponibili gestiti da una rete globale di professionisti, broker e intermediari specializzati.

Sono comunque tanti gli altri sponsor, come Raymarine fra i più conosciuti, che mette in palio tre prodotti del suo catalogo di ecoscandagli e Gps: un A97, un Dragonfly 7 Pro e un 4 Pro.

Chi vuole passare un weekend di festa, sport e spettacolo, dunque, può andare al Porto Turistico di Roma e godersi la bella atmosfera del Big Red, una manifestazione nata non solo per vivere tutto il bello della pesca sportiva, ma anche per sensibilizzare tutti gli appassionati alla tutela delle specie ittiche in via di estinzione, come appunto il tonno rosso, utilizzando la tecnica del Catch & Release.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.