E anche Evinrude ha il suo joystick. Ecco iDock, il manovra facile per i fuoribordo di Brp

Anche i fuoribordo due tempi americani di Brp possono vantare il loro joystick di manovra, si chiama Evinrude iDock e colma una lacuna nell’offerta.

Non che la sigla brilli per originalità: questa volta a ricorrere a “i-qualsiasi cosa”, sulla scia dei prodotti Apple, è addirittura un colosso come Brp, che per i suoi fuoribordo Evinrude sceglie questa sigla per individuare il nuovo joystick di manovra: Evinrude iDock.

Evinrude iDock per tutti i fuoribordo G2 da 150 a 300 cv

Se il termine è poco “rivoluzionario”, anche l’introduzione del prodotto nel mercato arriva al seguito degli altri produttori di fuoribordo, che già da tempo hanno presentato soluzioni simili, anche se questo non riduce l’importanza dell’evento per chi ha a poppa una coppia di Evinrude E-TEC G2 da 150 a 300 cv.

Ormeggi
semplici

anche nelle
condizioni

più difficili

Evinrude iDock permette di manovrare con facilità la barca con il joystick anche in condizioni avverse, come vento forte, correnti difficili ecc.: come per gli altri apparati simili, si può far muovere l’imbarcazione lateralmente o farla girare su sé stessa con un semplice tocco delle dita. Il sensore giroscopico aeronautico rende iDock più intuitivo da pilotare, compensando automaticamente vento e corrente e, quando serve più potenza, per contrastarli, basta semplicemente applicare un po’ più di forza sul joystick per entrare in modalità “boost” e raddoppiare la spinta.

Evinrude iDock è completamente integrato e si collega direttamente con il sistema di sterzo idraulico dei motori Evinrude E-TEC G2, riducendo il costo dei componenti, eliminando inutili ingombri sullo specchio di poppa e liberando prezioso spazio. Inoltre, sfruttando l’architettura esistente dei motori E-TEC G2, i tempi di installazione sono ridotti al minimo: i modelli con Evinrude iDock seguono lo stesso processo di installazione dei motori E-TEC G2: meno di un’ora di configurazione in acqua. Ciò consente di offrire il sistema Evinrude iDock al competitivo prezzo di 6.999 euro per il pacchetto completo composto da joystick, modulo e impianto idraulico. I motori Evinrude E-TEC G2 con iDock saranno venduti in coppia e saranno disponibili a partire dall’autunno 2017.

Leggi la prova del Ranieri International Voyager 21S con l’Evinrude E-TEC G2 da 200 cv

Manchette-Newsletter-BoatMag

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.