Crn 86 Metri Explorer Yacht: Il Progetto Del Cantiere Forlivese è Firmato Harrison Eidsgaard

Coniuga innovazione e dinamismo, ed è uno dei progetti più recenti presentati da CRN: il marchio del gruppo Ferretti si è affidato per il CRN 86 metri Explorer allo studio Harrison Eidsgaard.

L’atelier londinese è uno fra i grandi nomi dello yacht design internazionale, e ha combinato lo stile all’avanguardia tipico dei propri progetti al patrimonio storico nel DNA di CRN, ormai una realtà storica e consolidata nella costruzione di megayacht full-custom. Pensato per un armatore abituato a vivere con la propria famiglia lunghi periodi di navigazione in tutto il mondo, anche in acque remote, il progetto sottolinea il concetto di ‘esplorazione’, grazie alla progettazione di aree dedicate ad ospitare water toys e tender.

Il mare al centro di tutto

In parallelo, tutti gli ambienti del CRN 86 metri Explorer sono stati disegnati lasciando spazio al costante e diretto contatto visivo con il mare. Questo è stato il punto di partenza dello studio di design, fondamentale per comprendere le diverse decisioni estetiche e operative che si sono evolute lungo il processo di creazione.

La progettazione di spazi e ambienti per numerosi tender specifici, accessori per l’esplorazione del mare, e water toys, spazi che non compromettessero l’estetica delle linee, è stata un’autentica sfida progettuale. Ne è un esempio l’integrazione di una gru a prua, in grado di sollevare e varare mezzi fino a 50 tonnellate.

Data la natura di explorer yacht,
il progetto combina grandi spazi
interni con ampie vetrate
nelle aree dedicate agli ospiti

La funzionalità dello yacht e la facilità delle operazioni da parte dell’equipaggio hanno guidato strategicamente la progettazione delle linee esterne creando un layout che mantenesse distinte le zone living ospiti dagli ambienti dedicati alle attività di servizio della crew.

Data la natura di explorer yacht, il progetto combina grandi spazi interni con ampie vetrate nelle aree dedicate agli ospiti, a partire dai saloni, in cui godere al massimo della navigazione, indipendentemente dal clima esterno. Allo stesso modo, il layout e il décor degli interni sono stati creati con le due priorità di relax e comfort. Tra i tratti più significativi degli ambienti interni troviamo una spettacolare terrazza lungo tutto il ponte armatoriale, che nelle parole del designer “ricrea l’atmosfera di un loft newyorkese”, assicurando privacy e intimità alla famiglia soprattutto nei viaggi più lunghi.

Va ricordato che non è la prima volta che il Cantiere CRN si avventura nella progettazione di un explorer yacht: nel 1982 infatti l’azienda affidò al designer Gerhard Gilgenast la realizzazione del modello F100, consegnato l’anno successivo a Gianni Agnelli. Lungo 32.90 metri, F100 ha scafo in acciaio dislocante. E’ tuttora in navigazione.

Guarda i progetti CRN della linea Ocean Sport

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.