Al via la seconda edizione del Versilia Yachting Rendez-vous. La nautica di lusso è a Viareggio

Domani a Viareggio si inaugura il secondo appuntamento del Versilia Yachting Rendez-vous con diverse novità. Organizzato da Nautica Italiana è un appuntamento da non perdere per chi è interessato alla nautica di alta gamma, e non solo quella del distretto viareggino.

Giunto alla seconda edizione, lo Yachting Rendez-vous 2018 parte dagli ottimi numeri dello scorso anno, con 117 espositori e oltre 18mila visitatori. E si presenta con alcune importanti novità, confermando naturalmente la collocazione nella Darsena di Viareggio, al centro del più importante polo produttivo mondiale di megayacht in attività. Un quadrilatero analogo a quello della moda di Milano, nel quale durante i giorni dell’evento le 700 aziende del comparto che lavorano in loco continueranno a essere aperte e in attività, permettendo quindi di vivere da vicino non solo la manifestazione ma anche la realtà di chi il settore lo costituisce.

Vediamo dunque le prime novità annunciate dagli organizzatori del Versilia Yachting Rendez Vous 2018. Anzitutto un layout di manifestazione nuovo, studiato per creare flussi di visita più omogenei.

I due ingressi principali sono in Via Codecasa, per l’accesso in Darsena Italia, e in Piazza Palombari dell’Artiglio per l’entrata sulla Darsena Europa. La Darsena Europa sarà collegata su tutte le banchine attraverso l’installazione di ponti di collegamento mobili che agevoleranno il percorso di visita del pubblico.

Sulla passeggiata di viale
Regina Margherita saranno
esposte alcune splendide auto
del Museo Storico Alfa Romeo

In Darsena Italia troverà spazio la Exclusive Court, area dedicata al fuori settore e ai prodotti e ai servizi luxury. Un’area in cui rilassarsi e conoscere i prodotti pensati per chi è accomunato dalla passione per la nautica e per l’alta qualità.

Sulla passeggiata di Viale Regina Margherita verrà allestita la biglietteria di manifestazione e troverà spazio l’area VYR Preview in cui saranno esposte alcune splendide auto del Museo Storico Alfa Romeo. Sempre in questa area è prevista una zona dedicata alle istituzioni.

Museo Storico Alfa Romeo

 

Un’edizione rinnovata, dunque, che parte meno “in corsa” organizzativa rispetto alla prima, come spesso accade nei debutti, e che, per amore di completezza, Nautica Italiana definisce come “un evento internazionale dedicato alle imbarcazioni, gli yacht e i mega yacht della cantieristica italiana e internazionale, ai fornitori di componenti e servizi per lo yachting e ai tender e ai toy di alta qualità e a tutte le realtà legate al mondo dell’alto di gamma, tutti rappresentanti la massima espressione delle eccellenze nautiche mondiali”.

Anche per l’edizione 2018 è confermata la collaborazione con Maserati che metterà a disposizione dei clienti più importanti un servizio di courtesy car. Gli espositori potranno riservare il servizio per i propri top clients rivolgendosi allo spazio dedicato a Maserati nell’Exclusive Court. Il servizio avverrà presso l’ingresso VIP in Darsena Italia.

Previsti anche due debutti mondiali

Versilia Yacting Rendez-vous 2018 sarà anche palcoscenico di due debutti mondiali. Esposti per la prima volta al pubblico in Darsena saranno due grandi Rib. Il primo è l’Anvera 48, secondo modello della gamma Anvera, i maxi gommoni in carbonio della LG di Luca Ferrari, Giancarlo Galeone e Gilberto Grassi. Una volta ormeggiati, i modelli Anvera possono ribaltare le murate per aumentare lateralmente l’ampiezza del pozzetto che diventa così una vera beach area.

Il secondo modello in anteprima mondiale è il Pirelli PZero J39, tender idrogetto per megayacht costruiti dalla Tecnorib. Dopo il debutto del J33, tender idrogetto presentato a Dusseldorf e a Miami in collaborazione con Azimut Yachts, è la “seconda volta” per Tecnorib e la propulsione a idrogetto. Una scelta in linea con il taglio del VYR, che ha una platea di armatori e cantieri di yacht di grandi dimensioni giustificando quindi la presentazione di un tender.

A proposito di Düsseldorf, una delegazione del Versilia Yachting Rendez Vous ha partecipato al salone tedesco lo scorso gennaio, per rafforzare ulteriormente la visibilità dell’evento anche all’estero e soprattutto con i media internazionali di settore.
Parte integrante del VYR sono gli eventi, interni e esterni alla manifestazione, di cui verranno comunicati presto date e contenuti, anche sul sito della manifestazione.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.