EuroSail Yacht punta a diffondere i catamarani in Italia ed è miglior dealer europeo di Fountaine Pajot a motore

L’azienda di Lignano Sabbiadoro (UD) è stata premiata dal cantiere francese Fountaine Pajot come miglior dealer europeo del 2017 per la sezione motoryacht. Ma EuroSail Yacht ha fatto di più, creando i presupposti per agevolare la diffusione dei catamarani.

Il recente successo dei multi-scafi sul mercato Italiano passa attraverso politiche indirizzate ad abbattere pregiudizi che colpivano questa tipologia di barche, soprattutto legati all’impossibilità di trovare un posto barca se non a prezzi stellari (e fino a una decina di anni fa era più di un pregiudizio). Il lavoro in questa direzione portato avanti da EuroSail Yacht di Luca Venica (nella foto) ha sicuramente contribuito alla crescita dei catamarani, sia a vela che a motore, nei nostri mari, grazie a diversi sforzi per agevolare l’utilizzo, semplificare l’acquisto, rendere facile la gestione.

Noleggio, ma non solo

È stata creata e consolidata una rete di porti turistici e marine con le quali EuroSail Yacht collabora al fine di stipulare delle convenzioni agevolate per l’ormeggio dei catamarani.
L’azienda ha poi cercato di andare incontro alle esigenze dei molti appassionati che non hanno il tempo necessario per giustificare il possesso di una barca, aprendo delle basi nel basso Tirreno dedicate al charter.

Viene inoltre offerta la possibilità ai clienti di noleggiare l’imbarcazione anche per un lungo periodo ed eventualmente, ad esperienza conclusa, di procedere all’acquisto scalando il costo del noleggio: un bel modo per avvicinarsi alla proprietà con tutto il tempo di valutarne la convenienza.

EuroSail si appresta a lanciare
sul mercato italiano due novità
Fountaine Pajot: un modello a
vela di 42 piedi, e un nuovo
motor-yacht a motore di 40’

In più, per di ridurre i tempi di attesa per la consegna dell’imbarcazione all’armatore, EuroSail Yacht può anche contare su yachts già preventivamente acquistati direttamente dal cantiere, tagliando drasticamente i mesi necessari da un ordine alla consegna effettiva.

               

Dopo un ottimo riscontro lo scorso gennaio al Salone di Düsseldorf, EuroSail si appresta ora a lanciare sul mercato italiano due novità Fountaine Pajot: un modello a vela di 42 piedi dalle linee decise ed innovative, che avrà i suoi punti di forza nella luminosità e nella raffinatezza delle ambientazioni interne. Ci sarà poi un nuovo motor-yacht a motore di 40’ progettato da un prestigioso team di architetti e designer formato da Daniel Andrieu per lo scafo e Pierangelo Andreani per gli interni.

Quanto al Cantiere Fountaine Pajot in sé, proprio al Boot di Düsseldorf ha ricevuto, con il modello MY 44, il premio “European Power Boat of the year 2018” nella categoria riservata a scafi fino a 45 piedi.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.