Dune concept boat è un sogno lungo 60 metri, che è difficile definire tender

Ha un look mai visto prima, e viene definita tender nonostante le dimensioni. Dune concept boat  non ha nulla di convenzionale: dalla forma, ai materiali, al prezzo stimato.

“È solo con la volontà che metto in moto la mia mente”, ripete l’assistente del barone nel famoso film “Dune” di David Lynch del 1984. Sicuramente un film strano, ma anche una pietra miliare. E sembra che nel progettare il tender Dune, 60 metri di lunghezza, il suo designer Eugeni Quitllet abbia avuto una grande volontà: la sua mente ha infatti dato vita a un progetto davvero unico.

Progettata per stupire

Dune concept boat non ha niente di convenzionale. Partendo, come abbiamo detto, dalla sua lunghezza: 60 metri, o 196 piedi se preferite, non si sono mai visti per un tender. In realtà, è più un open-super-yacht di lusso, o una splendida chase boat che lascerà a bocca aperta gli altri miliardari ormeggiati in porto, mentre entrate dietro al vostro yacht da 150 metri e 7 ponti.

Lo sterminato ponte di coperta è modellato come le dune del deserto, da cui il nome del progetto. Legni raffinati, oro rosa e “scultorei pannelli di navigazione” (parole del designer) mirano a far sentire gli ospiti proprio nel mezzo di un paesaggio marino.

Gli interni, nonostante un unico ponte, dovrebbero accogliere 12 ospiti in 6 cabine, che Quitllet immagina rifinite in oro rosa. Gli spazi interni integreranno anche oggetti di design della collezione Mirage dello stesso designer, e altre finiture di ultra lusso.
Infine, un accenno al sistema di propulsione. Si parla di un ibrido tra una barca a vela e una barca a motore, anche se non sembra molto chiaro dove dovrebbe agire il vento. Più facile che il riferimento sia allo scafo, le cui forme ricordano le barche a vela in più di una caratteristica. Di sicuro, la propulsione è affidata a due pod elettrici, per garantire manovrabilità e prestazioni.

Per completare la sua visione del concept Dune, Eugeni Quitllet immagina uno specifico porto in cui potrebbe essere ancorata, circondata da auto e accessori esclusivi, per un ambiente che possa ospitare le migliori eccellenze del design.

               

E Dune sicuramente sarà eccellente anche nel prezzo, che a causa dell’unicità del progetto e dei nobili materiali si dovrebbe attestare sui 70 milioni di dollari (poco meno di 60 milioni di Euro).

E se vi piacciono i concept strabilianti, date un’occhiata a questo 108 metri.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.