Novità 2019: arriva il Dellapasqua DC Seven Sport, e si farà notare

Un nuovo modello dal cantiere ravennate, con linee eleganti e inconfondibili: ecco il Dellapasqua DC Seven Sport. Può avere uno o due fuoribordo, ma presto arriveranno anche una versione con piede poppiero e una con prua chiusa.

E’ la novità per il 2018, anzi per il 2019 visto che siamo ormai in Autunno inoltrato: il Dellapasqua DC Seven Sport è un open cruiser elegante ed esclusivo, inconfondibile nella colorazione del primo esemplare con scafo antracite e cuscinerie rosse.

Come lo vuoi

Oltre ai colori, sono anche le linee a colpire: in particolare l’andamento estremamente slanciato della fiancata, con la linea della falchetta leggermente tondeggiante a prua e più bassa e lineare verso poppa, e soprattutto con il disegno aggressivo della console di guida (a cui manda un parabrezza vero e proprio, in realtà).

Il layout è quello di un walkaround, con pozzetto quasi completamente sgombro: c’è un divano a poppa, una doppia seduta di guida, e un basso prendisole a prua della timoneria. Essenziale ma lussuoso, grazie al rivestimento in pelle rossa dei sedili e del prendisole e al pavimento interamente rivestito in teak.

Il Cantiere afferma che il
Dellapasqua DC Seven Sport
potrà montare uno o due motori fuoribordo. Ma anche che presto
sarà disponibile anche una versione con motore entrobordo e piede poppiero

Anche la zona di poppa è particolare, con un cancelletto a dritta e una plancia quasi normale. Ovvero, non sacrificata in due piccole spiaggette ai lati del motore fuoribordo (singolo in questo allestimento).

A proposito del motore, il Cantiere afferma che il Dellapasqua DC Seven Sport potrà montare uno o due motori fuoribordo, ma non dichiara la potenza massima installabile. Nel caso dello scafo #1 c’è un Suzuki da 350 cavalli. Ma ci dicono anche che presto sarà disponibile anche una versione con motore entrofuoribordo con piede poppiero.


Quanto all’allestimento, se ora si tratta di un walkaround completamente aperto, in futuro arriverà il modello con prua chiusa e una cabina sottocoperta.
Come consuetudine del cantiere, anche il nuovo modello farà del piacere di navigare la sua miglior dote. A maggior ragione se, come ci sembra plausibile, la carena sarà la stessa del DC Seven visto l’anno scorsoIdeale come veloce day cruiser o come esclusivo tender per megayachts, il Dellapasqua DC Seven Sport offrirà anche la massima possibilità di personalizzazione.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.