Marina di Varazze dà un porto sicuro ai diportisti in difficoltà

L’ondata di maltempo ha messo a dura prova molte zone d’Italia. Marina di Varazze ha deciso di dare ormeggio gratuito per tre mesi ai diportisti che provengono da marine inagibili.

Gli ultimi giorni di Ottobre sono stati terribili per il nostro Paese, con venti, piogge e mareggiate che hanno colpito diverse zone dell’Italia. Tutti abbiamo visto le immagini del porto Carlo Riva di Rapallo, cui il maltempo ha inflitto danni molto gravi. Ora un altro porto turistico, ovvero il Marina di Varazze, che ha subito meno danni, cerca di dare un aiuto ai tanti proprietari di barche e yacht che sono costretti a lasciare il proprio ormeggio perché distrutto.

Tre mesi di ormeggio gratuito

Quindi, gli armatori che provengono da porti al momento inagibili potranno navigare fino a Marina di Varazze e trovare un posto barca gratuito per tre mesi, il tempo minimo necessario per soddisfare le prime esigenze in attesa di nuove valutazioni.
Il porto privato in provincia di Savona, di proprietà del gruppo Azimut | Benetti, ha ben superato la fortissima perturbazione, riportando danni limitati al distributore di carburante, purtroppo distrutto, e al piano viario della diga di sopraflutto.

Le strutture di protezione hanno svolto perfettamente il loro compito, a difesa del bacino portuale. Il personale del porto ha ottimamente gestito la situazione e a questo va il ringraziamento della direzione portuale che ha apprezzato l’impegno profuso.
Purtroppo, la stessa fortuna non ha assistito altre strutture portuali cui Marina di Varazze, nelle parole del loro comunicato, “estende la propria vicinanza, partecipazione e collaborazione per tutto quanto possa essere di necessità nell’immediato”.

Una recente, lodevole iniziativa dello stesso porto

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.