Viareggio prepara il Versilia Yachting Rendez-vous: a maggio arrivano le eccellenze italiane

Si tiene dal 9 al 12 maggio il Versilia Yachting Rendez-vous. Le darsene del primo distretto nautico al mondo ospiteranno il meglio della cantieristica italiana, più convegni ed eventi.

E’ in fase di preparazione la terza edizione del Versilia Yachting Rendez-vous, appuntamento internazionale dedicato alla nautica di alta gamma organizzato da Fiera Milano in collaborazione con Nautica Italiana. L’evento vuole essere un punto di riferimento per cantieri navali e operatori del settore grazie alla presenza di marchi storici che proprio in Toscana e in Versilia hanno un forte insediamento e tradizione.

From business to business

Ma soprattutto il VYR è una piattaforma di business: l’edizione 2018 ha registrato 22mila presenze (il 41% da paesi extra-Ue), di cui 10mila operatori del settore, e una vetrina internazionale garantita dalla presenza di una selezione di buyer, anche grazie al supporto dell’ICE (confermato per il 2019).

Nei tre giorni dell’evento ci sarà
anche un calendario di eventi paralleli
sul territorio per offrire al visitatore un’esperienza a 360 gradi

Torna anche il format con spazi dedicati ai maxi yacht e alla filiera (accessori, componentistica, motori, marine e servizi) a cui si aggiungono la sezione Tender&Toys e le nuove aree Luxury Tenders & Ribs e l’area Broker. Questi due nuovi spazi saranno rispettivamente in darsena Europa e in darsena Italia: per favorire un percorso di visita del Versilia Yachting Rendez-vous fluido, sarà previsto un unico ingresso situato a Nord della darsena Italia che consentirà ai visitatori un percorso unico lungo tutto il perimetro del salone per ammirare le imbarcazioni collocate lungo le due darsene.

Nei tre giorni dell’evento ci sarà anche un calendario di eventi paralleli sul territorio messo a punto con la collaborazione di associazioni e dei Comuni di Viareggio, Forte dei Marmi e Pietrasanta. Un mix tra Nautica, Arte, Design, Fashion e Food per offrire al visitatore un’esperienza a 360 gradi. Anche quest’anno, ci sarà il grande party riservato agli espositori nel giorno di apertura del salone, l’happy hour VYR lungo via Coppino al tramonto di venerdì 10 maggio, e la giornata dedicata al binomio tra Arte e Nautica prevista per sabato 11.

Spetta a Navigo organizzare il B&ST (Broker and Shipyard Trading), che prevede convegni e incontri b2b per discutere il business tra società di brokeraggio e i cantieri nautici e creare sinergie tra due attori fondamentali del mercato del settore.

Il Versilia Yachting Rendez-vous gode del supporto del Distretto Tecnologico per la nautica e la portualità Toscana, e il contributo di Regione Toscana e Toscana Promozione.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.