L’Aquariva diventa una lampada e Riva debutta nell’home design

Fin da quando è nato, Riva ha fatto della raffinatezza del design il suo leit-motiv, al punto da diventare un’icona della “Dolce Vita” riconoscibile anche ai non appassionati di nautica, tant’è che se diciamo che il cantiere lombardo presenta l’Aquariva come grande novità, tutti penserete certo a un errore, visto che è il nome di un famoso modello di imbarcazione. Eppure è così, perché il nuovo, anzi la nuova Aquariva, è una… lampada! Riva, infatti, sbarca nell’home design aprendosi a un’esperienza nuova, come settore merceologico, ma perfettamente nelle sue corde come ricercatezza di stile. E il suo debutto lo ha fatto nell’unica vetrina possibile per un prodotto del genere, quello della settimana del Salone del Mobile a Milano.

Aquariva è una lampada da tavolo ispirata alla classica “searching light” delle imbarcazioni anni Sessanta e tuttora presente sull’omonimo motoscafo Aquariva. La mano che l’ha creata è la stessa che ha dato la luce a tutte le barche della generazione post Carlo Riva, ovvero quella di Mauro Micheli di Officina Italiana Design

Anche lo stelo e la base richiamano chiaramente le atmosfere delle imbarcazioni Riva: lo stelo è infatti disponibile in mambo (il tessuto utilizzato per le cuscinerie) o in mogano, due materiali caratteristici utilizzati sulle imbarcazioni, mentre la base, realizzata in acciaio a tre sezioni sovrapposte, ricorda il celebre “musone” dei motoscafi Aquarama e Aquariva, e una volta aperta riprende la forma di un’elica.

Aquariva lamp_open base

 

La lampada Aquariva si potrà acquistare online su www.riva-yacht.com a partire  da fine maggio, ma si può già prenotare in anteprima presso la boutique Larusmiani di via Montenapoleone 7 a Milano, oppure via e-mail scrivendo a info@rivabrandexperience.com.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.