Al via il Salone Nautico di Venezia 2019. All’Arsenale dal 19 al 23 giugno

Dopo l’inaugurazione ufficiale di oggi di fronte alle autorità locali, alla stampa e a personalità varie, domani apre al pubblico la prima edizione del Salone Nautico di Venezia 2019. Dal 19 al 23 giugno, l’Arsenale diventa teatro di una kermesse nautica con barche fino a 50 metri.

A giudicare dagli espositori di imbarcazioni, la rappresentanza è di altissimo livello: c’è Cranchi, Monte Carlo Yachts, tutti i brand del Gruppo Ferretti, ma, almeno per questa prima edizione, l’esposizione delle imbarcazioni sembra per lo più rappresentativa della nautica adriatica.

Che ci fosse o meno l’esigenza di un’ennesima fiera a frammentare ulteriormente le iniziative di esposizione al pubblico della produzione nautica in diversi eventi più piccoli anziché in pochi ma grossi e potenti, lo potremo giudicare alla fine dell’evento, ma intanto c’è da dire che Venezia ha una lunga tradizione nell’ambito delle fiere nautiche e con questo Salone, la città torna a riprendersi i suoi spazi e a riguadagnarsi la sua autorevolezza in quest’ambito.

Sono circa 50 gli yacht e i superyacht tra 15 e 50 metri esposti nelle banchine della Darsena Grande all’Arsenale di Venezia
e sono sia a motore sia a vela.

.

GUARDA LA LISTA DELLE IMBARCAZIONI ESPOSTE

.

A questi si aggiungono oltre cento espositori tra accessoristica, servizi per la nautica e altre imbarcazioni da diporto, che si ripartiscono fra le aree esterne e  l’area interna delle Tese delle Nappe.

Naturalmente, non mancano le attrattive collaterali all’aspetto nautico che, nel caso di Venezia, dove ogni angolo sprigiona arte, storia e cultura, vedrà mostre di arte contemporanea con la presenza di alcune esposizioni allestite in occasione della 58 Biennale d’Arte e di installazioni, tra cui quella dell’artista italo-americano Lorenzo Quinn, dal suggestivo titolo Building Bridges, che effettivamente lascia stupefatti: 12 gigantesche mani intrecciate sovrastano il bacino di carenaggio piccolo, come metafora di uno stile di vita che tiene insieme artigianato, arte e tecnologia nautica.

L’ammiraglia del Salone Nautico di Venezia 2019 è il nuovissimo Riva 50 metri, che è al tempo stesso anche l’ammiraglia di tutta la gamma Riva, che ha fatto un salto di circa 17 metri rispetto al 110 Dolce Vita che da oggi è l’ex modello di vertice. 

Il nuovo Riva 50 metri

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.