D.L. Nautica, dai battelli passeggeri al diporto il passo è breve

Luisa e Leonardo Dellera con D.L. Nautica ereditano una tradizione che hanno tutta l’intenzione di rinverdire e rilanciare anche in ambito diportistico.

Tutto è iniziato negli anni Settanta su iniziativa di Giovambattista Dellera, allora l’attività principale era legata alla creazione dei modelli in legno delle carene di vari cantieri. La capacità di lavorazione dei materiali e l’accuratezza delle realizzazioni hanno poi portato negli anni D.L. Nautica ad allargare il proprio raggio d’azione curando, per esempio, gli interni dei motoryacht Piantoni, che negli anni Ottanta era uno dei cantieri di punta della Lombardia nautica. Attività che è poi proseguita negli anni successivi con collaborazioni con altri importanti brand della nautica italiana come Rio Yachts, Nuova Jolly, Airon Marine e Abbate Primatist, per citare i principali.

I battelli di D.L. Nautica

Negli ultimi anni l’attività di D.L. Nautica si è principalmente concentrata sulla costruzione di battelli per il trasporto persone. È proprio di quest’anno il varo di un modello da 200 posti realizzato per Garda Escursioni che, come il nome lascia intuire, sarà il mezzo di trasporto privilegiato per migliaia di turisti sulle acque del Lago di Garda. Una realizzazione impegnativa, che sottolinea la maestria e competenza di Luisa e Leonardo Dellera nel realizzare imbarcazioni affidabili, sicure e in grado di macinare migliaia di miglia senza creare nessun problema ai propri armatori.

La domanda nell’ambito delle barche per il trasporto persone è molto vivace e il settore non soffre dell’accanita concorrenza che c’è nella nautica da diporto. Nonostante questo, e forse proprio per questo, Luisa e Leonardo Dellera continuano a coltivare il desiderio di ritornare a costruire barche per la crociera e la navigazione privata. Il brand Zeus Marine è sempre attivo e il 25’ Beach è una barca che presenta numerosi pregi e non soffre più di tanto del peso dell’età, anche se ormai è un progetto di una decina d’anni. Qualità di costruzione e doti marine sono i suoi punti di forza e altrettanto promettono di esserlo per il 19’ che è attualmente allo studio e che dovrebbe affiancare nell’offerta Zeus Marine il 25’, a sua volta offerto sia in versione cabinata o open e con motorizzazione fuoribordo o entrofuoribordo.

I progetti di D.L. Nautica si stanno quindi sviluppando su due binari paralleli a cui i fratelli Luisa e Leonardo Dellera dedicano il massimo impegno perché tutti si sviluppi nella piena soddisfazione dei clienti. Senza per altre trascurare il terzo filone del business aziendale, che prevede un sempre più stretto rapporto di collaborazione come fornitori di parti a disegno per altri cantieri: tra i lavori più recenti, l’allestimento delle carene di vetroresina per una nuova linea di gommoni.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.