Beneteau Gran Turismo 36, il francese che “vo’ fa l’americano”

Debutterà negli USA il nuovo Beneteau Gran Turismo 36 e in Europa lo vedremo il prossimo anno. Motorizzazioni anche fuoribordo e tanta abitabilità le sue armi.

La novità del cantiere francese adotta gli standard americani di comfort e qualità beneficiando però di un design che riprende il “family feeling” della gamma Gran Turismo. I tratti salienti sono la motorizzazione fuoribordo (ma sarà disponibile anche quella entrobordo), quindi prestazioni brillanti, ma anche tanto comfort e abitabilità.

Beneteau Gran Turismo 36, abitabile e sportivo

Al momento sono stati rilasciati solo i rendering della versione per il mercato americano, dove la motorizzazione affidata a due possenti fuoribordo è ormai la norma. Sullo scafo sportivo, il Beneteau Gran Turismo 36 sviluppa un piano di coperta innovativo, organizzato in diverse zone pensate per ogni momento della giornata. Nella parte prodiera, un ampio prendisole incassato crea una zona lounge piacevole e particolarmente rassicurante in navigazione riparata dal suo bimini.

Con l’hardtop slanciato e il tetto apribile elettrico, il quadrato del Beneteau Gran Turismo 36 unisce protezione e ampi spazi aperti. Qui si trova la dinette che è in grado di ospitare fino a sei persone e, abbattendo lo schienale, si crea un unico prendisole con quello rivolto a poppa in diretta corrispondenza della plancetta che si allunga ai lati dei fuoribordo. A dritta, il mobile cucina completo di ogni dotazione è direttamente a poppavia della plancia, che ha a sinistra un divanetto frontemarcia.

Preferisci una barca più tranquilla e ancora più abitabile? Leggi la nostra prova del Beneteau Swift Trawler 35

Inondato di luce grazie alle importanti finestrature sullo scafo, anche il ponte inferiore del Beneteau Gran Turismo 36 riserva delle interessanti sorprese. A prua c’è la classica cabina armatoriale con letto matrimoniale e, a centro barca a tutto baglio, quella degli ospiti con due letti che possono essere uniti o separati. Al centro, il disimpegno è garantito da un secondo quadrato che, oltre a un divano a L con un basso tavolino, ripropone un secondo angolo cucina altrettanto ben attrezzato e un bagno con doccia separata.

Proposto inizialmente con una coppia di fuoribordo, il Beneteau Gran Turismo 36 sarà disponibile anche in versione entrobordo. Per i primi la potenza massima è fissata a 2×350 cv (ma anche una coppia di 300 cv saranno più che sufficienti…), mentre per gli entrobordo la potenza massima è fissata a 2×300 cv. La velocità massima ipotizzata varia tra 30 e 35 nodi a seconda delle potenze utilizzate. Completa anche la serie di dotazioni di supporto alla navigazione, dall’ormai immancabile joystick al regolatore d’assetto Zipwake e poi due schermi Garmin da 12” per essere informati su tutto quello che succede in barca e in mare. Il tutto completato dall’eleganza dei materiali e la cura delle finiture a cui la gamma Gran Turismo di Beneteau ci ha abituato.

I numeri del Beneteau Gran Turismo 36

Lunghezza ft ………………………… m 11,56
Lunghezza scafo …………………… m 11,27
Larghezza ……………………………… m 3,52
Immersione …………………………… m 1,15
Dislocamento con motori ……… kg 7.191
Motorizzazione max ……………… cv 700
Serbatoio carburante …………… l 2×380
Serbatoio acqua …………………… l 150
omologazione CE ………………… B/C
Portata persone …………………… 8/10
Designer ……………………………… Style & Design

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.