A 37 nodi col nuovo tre cilindri da 140 cv a due tempi Evinrude E-Tec G2 sul Bwa 22 Sport Gto

Tanta velocità con consumi più che accettabili. La nuova generazione dei motori a due tempi si esprime al meglio attraverso i nuovi Evinrude E-Tec G2 a tre cilindri. Abbiamo provato il K140, ovvero il modello da 140 cavalli, sul Bwa 22 Sport Gto di 6,75 metri.

Perfino gli accoppiamenti cromatici fra motore e gommone sono giusti. Sull’originalità del design dei nuovi Evinrude E-Tec G2 non c’è dubbio, mentre il look del Bwa 22 Sport Gto è senz’altro piacevole e ricercato nelle cromie oltre che nelle finiture.

Insomma ci sono tutti gli ingredienti per un ottimo binomio fra questo gommone di 6,75 metri – una delle più popolari del mercato – e il nuovo fuoribordo di 140 cavalli con la particolare architettura a tre cilindri, che Evinrude ha creato insieme ad altri due modelli di nuova generazione E-Tec G2 a tre cilindri di 115 e 150 cavalli, che vanno a creare un’inedita gamma di fascia media di mercato.


Guarda come sono fatti i nuovi Evinrude E-TEC G2 a tre cilindri


Bwa 22 Sport Gto ed Evinrude K140 E-Tec G2, il test

A Genova, dove mi trovo per questo test, i nuovi Evinrude E-Tec G2 a tre cilindri fanno il loro debutto e non mi lascio sfuggire l’opportunità di metterlo alla prova in questa strana potenza di 140 cavalli poco distante dal 150 cv, ma ben di più dal 115 cv… scelte tecniche e di marketing che mi sfuggono.

Fin dalla prima “smanettata” il fuoribordo a due tempi dimostra di che pasta è fatto con una possente accelerazione: in 3,5 secondi siamo in planata e in 10 secondi raggiungiamo i 30 nodi. Poi la progressione prosegue fino a 37 nodi, buon dato velocistico ma soprattutto con consumi abbastanza contenuti a 42 l/h.

Siamo in tema di consumi e quindi mi concentro sulla planata minima che è mantenuta a 12 nodi, 2.250 giri consumando solo 10 l/h. Volendo andare più spediti, la velocità di crociera economica può essere individuata tra i 23 e i 25 nodi con i consumi che salgono poco oltre i 22 l/h. Le crociere con questo binomio Bwa 22 Sport Gto ed Evinrude K140 E-Tec G2 non saranno solo divertenti ma anche economiche.

Il mare mosso non aiuta, ma il Bwa 22 Sport Gto si destreggia bene in tutte le situazioni e anche le virate strette o i repentini cambi di direzione sono affrontati con un largo margine di sicurezza. La postazione di guida è ergonomicamente ineccepibile, consentendo di scegliere tra stare seduti o in piedi, mentre il parabrezza è protettivo il giusto senza togliere il piacere del vento e senza appesantire il profilo della barca.

Ben posizionati anche i comandi con una sensibile manetta e lo strumento digitale, entrambi Evinrude, a dare tutte le informazioni sullo stato del motore e a tenerlo facilmente sotto controllo.

Bwa 22 Sport Gto ed Evinrude K140 E-Tec G2, a bordo

Già detto della corretta posizione di guida, un apprezzamento va fatto anche al design della plancia, che offre spazio sufficiente a tutta la strumentazione. Il robusto tientibene che la corona offre un solido appiglio per gli spostamenti a bordo, mentre nel volume della consolle, che lascia comunque spazio ad ampi passavanti laterali, è ricavato un vano che volendo può essere allestito con un wc o altrimenti diventare un capiente gavone. Vi si accede con il ribaltamento della seduta frontemarcia, ormai diventata un must su quasi tutti i gommoni.

La zona prodiera presenta il solito solarium con la cuscineria che “risale” verso il musone di vetroresina a formare una sorta di spalliera, mentre il verricello dell’ancora è parzialmente incassato nel musone stesso, senza creare quindi problemi per un’eventuale accesso da prua.

Classico anche il layout del pozzetto poppiero dove il divano a U può essere trasformato rapidamente in dinette o in secondo solarium con l’abbattimento della spalliera e l’elemento centrale che può diventare tavolino o supporto per il cuscino.


I numeri dell’Evinrude K140 E-Tec G2

Architettura motore
3 cilindri in linea, iniezione diretta E-Tec G2

Corsa x alesaggio
98 x 82.6

Cilindrata
1.9 l

Potenza
140 cv

Riduzione finale
2.08:1

Peso
180 kg

Angolo di trim
da -6° a 15°

Lunghezza piede
508 – 635

Normative anti inquinamento
EPA 2013 / CARB 3 STAR / European Union

Colori
2 colori base (ardesia, bianco) e oltre 400 pannelli opzionali


I numeri del Bwa 22 Sport GTO

Lunghezza f.t.
6,75 m
Larghezza
2,75 m
Diametro tubolari
0,58 m
Compartimenti
5
Dislocamento senza motore
740 kg
Motorizzazione max
200 cv
Motorizzazione
Evinrude K140 E-Tec G2 140 cv

Serbatoio carburante
190 l
Portata persone
13
Omologazione CE
B


Prestazioni

650 giri
4,0 nodi ……………… 0,8 l/h

1.000 giri
4,2 nodi ……………… 1,4 l/h

1.500 giri
6,3 nodi ……………… 3,7 l/h

2.000 giri
9,6 nodi ……………… 8,5 l/h

2.500 giri
14 nodi ………………… 12 l/h

3.000 giri
19 nodi ………………… 16 l/h

3.500 giri
23 nodi ………………… 22 l/h

4.000 giri
28 nodi ………………… 27 l/h

4.500 giri
32 nodi ………………… 35 l/h

5.000 giri
37 nodi ………………… 42 l/h


Condizioni della prova

Mare mosso, carena pulita, carburante 150 l, equipaggio 2 persone


Prezzi

BWA 22 Sport GTO solo scafo ………………… 33.390 euro (Iva esclusa)
Evinrude K140 E-Tec G2 ……………………….. da 13.409 euro (Iva inclusa)


Guarda tutta la gamma a due tempi Evinrude sul sito ufficiale della casa costruttrice


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2020 BoatMag. All Rights Reserved.