Suzuki Italia riorganizza le divisioni Marine e Moto e nomina Direttore di tutto Paolo Ilariuzzi

Con l’inizio del 2021, il presidente di Suzuki Italia, Massimo Nalli, ha accorpato sotto un’unica direzione i settori Marine e Moto, mettendo a capo un manager già interno all’azienda, che è Paolo Ilariuzzi.

Dal 1° gennaio 2021 Paolo Ilariuzzi, già direttore commerciale del settore Marine, diventa direttore di tutta la divisione Marine e Moto. A lui risponderanno quindi i responsabili del settore commerciale, marketing, relazioni pubbliche e post-vendita del settore motociclistico e nautico di Suzuki Italia.

Chi è Paolo Ilariuzzi

Cinquant’anni, torinese, sposato, tre figli e personaggio di grande simpatia, Paolo Ilariuzzi è in Suzuki Italia da 26 anni e in questo periodo ha maturato un’esperienza capillare nelle aree post vendita delle tre divisioni Moto, Auto e Marine con particolare riferimento alla sfera del Service, del Customer Relation e delle omologazioni.

Nel 2011 è stato nominato direttore commerciale del settore Marine, carica che ha mantenuto fino al 31 dicembre 2020, per diventare ora direttore di tutta la divisione Marine e Moto.

Nel suo nuovo ruolo Paolo Ilariuzzi riferirà direttamente al vicepresidente Tomoki Taniguchi, e manterrà ad interim la carica di direttore commerciale del settore marino.

L’attuale direttore commerciale del settore Moto, Enrico Bessolo, continua a mantenere il suo ruolo manageriale. Bessolo ha 46 anni è laureato in Economia aziendale in Bocconi e a lui continueranno a rispondere i settori commerciale, marketing e PR.


Vai al sito ufficiale di Suzuki Italia


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2021 BoatMag. All Rights Reserved.