Mercury tante novità per il 75° Anniversario

Stampa mondiale riunita a Fond du Lac, nel Winsconsin, per visitare lo stabilimento di Mercury Marine e conoscere (e provare) le novità 2014.

Una grande evento per un grande anniversario, 75° anni di attività di Mercury Marine non sono solo un traguardo importante per il numero degli anni, ma soprattutto per come Mercury li ha messi a frutto per conquistare la posizione di leadership che occupa nel mondo delle motorizzazioni per la nautica. Fondata nel 1939 a Cedarburg, nel Winsconsin, Mercury è stata acquisita dal gruppo Brunswick nel 1961 e oggi vanta 80 strutture operative in 22 Paesi con un totale di occupati di 5400 unità.

Ma non si raggiungono questi traguardi senza una continua innovazione e così la celebrazione del 75° anniversario è stata anche l’occasione di presentare un nuovo motore fuoribordo a quattro tempi e quattro cilindri in linea di 2,1 l declinato nelle potenze di 80, 100 e 115 cv e un nuovo entrobordo a benzina sviluppato su un inedito monoblocco interamente realizzato in Mercury: un V6 da 4,5 litri per 250 cv di potenza.

Mercury-115 cv

A breve pubblicheremo le prove in acqua di entrambi, possiamo però anticipare che caratteristica comune è l’estrema semplicità costruttiva unita a doti di robustezza elevatissime. Evidentemente la scelta, nel momento in cui l’industria automotive, tradizionale fornitrice dei monoblocchi e delle tecnologie di base per i motori nautici, batte la strada della sempre maggiore complicazione per migliore efficienza ma soprattutto ridurre le emissioni inquinanti, in Mercury si è scelto di puntare sulla semplicità, ovviamente senza dimenticare le prestazioni. Al contempo si è voluto offrire ai diportisti delle unità più leggere e compatte perché troppo spesso si dimentica che il rapporto peso/potenza è alla base di ogni performance.

Possiamo anticipare che i risultati delle prove hanno confermato la bontà delle scelte progettuali. Senza dimenticare, che ai due nuovi motori si aggiungono altre novità sul fronte del completamento della nuova gamma dei turbodiesel TDI, che conta oggi tre motori da 2,0, 3,0 e 4,2 litri con otto nuovi modelli introdotti nel breve volgere di 11 mesi; i Verado hanno come opzione una nuova livrea bianca, ci sono le nuove eliche Eco Enertia … tante novità che presenteremo molto presto, una per una.

Vizita il sito Mercury Marine

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2020 BoatMag. All Rights Reserved.