Un nuovo stabilizzatore per barche da 35 a 45 piedi. Piccolo ed efficiente, è il Quick Gyro X10

Il nome completo è MC² Quick Gyro X10 ed è progettato per barche da 35 a 45 piedi. Il produttore Quick lo dichiara con ingombri e consumi inferiori alla media e lo ha inserito nel suo gruppo ormai ben nutrito di stabilizzatori, che ormai conta dodici modelli, dal Quick X2 al Quick X56.

AC/DC per lo stabilizzatore Quick Gyro X10

In realtà il Quick Gyro X10 si inserisce in due gamme: quella dei sistemi MC² Quick Gyro DC, con installazione “plug&play” grazie alla alimentazione a 12 volt e corrente continua (quindi con le normali batterie di una barca senza generatore), e quella MC² Quick Gyro AC, a corrente alternata e ideale per imbarcazioni fino a 250 tonnellate.

stabilizzatore giroscopico MC² Quick Gyro X10

Il nuovo stabilizzatore Quick Gyro X10 è per imbarcazioni con dimensioni comprese dai 35 ai 45 piedi, sia come primo equipaggiamento sia per installazioni after market in caso di modifiche o refit.

Grazie al montaggio della massa rotante su un asse orizzontale, il sistema ha un minore stress meccanico e minore attrito, quindi genera meno calore.


Le caratteristiche principali del Quick Gyro X10 sono il peso e le dimensioni inferiori a sistemi di analoga efficacia presenti sul mercato, un livello di rumorosità minore di 70 decibel, e infine il sistema a dissipazione naturale, ormai divenuto in tutto il mondo il “marchio di fabbrica” Quick.

Grazie infatti al montaggio della massa rotante su un asse orizzontale, il sistema genera un minore stress meccanico, minore attrito e quindi minore generazione di calore.

Questo significa che per raffreddarsi, il Quick Gyro X10 non ha bisogno di pompe elettriche o prese a mare aggiuntive, come utilizzano invece i sistemi raffreddati ad acqua.

stabilizzatore giroscopico MC² Quick Gyro X10

Lo stabilizzatore giroscopico MC² Quick Gyro X10, come gli altri modelli dall’X2 all’X56, è progettato, ingegnerizzato e prodotto da Quick Spa.

Oltre agli stabilizzatori, l’azienda, che è nata a Ravenna nel 1992, realizza anche sistemi di ancoraggio, eliche di manovra, luci e altra componentistica. Oggi conta due sedi all’estero e oltre 200 collaboratori.


Per saperne di più, clicca ed entra nel sito ufficiale dell’azienda Quick


Guarda il Quick Gyro X10 anche in video

 

Leggi anche: Tanti impianti, una sola gestione su chartplotter. È l’integrazione QNN Quick Nautical Network


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2021 BoatMag. All Rights Reserved.