princess y72 flybridge lvmh

Princess Y72, lusso, esclusività e vita en-plein-air sul nuovo fly di 23 metri

Il nuovo Princess Y72 è l’ultimo arrivato nella gamma denominata Y Class, ponendosi alla base, dopo Y78, Y85 e l’imminente ammiraglia Y95 in arrivo per il 2022.

Il nuovo Princess Y72 nasce su un progetto realizzato in una collaborazione fra gli architetti navali Olesinski e lo studio Pininfarina, ispirandosi ai modelli più grandi Y85 e Y78. Ma ci sono anche chiari riferimenti al design visto nei rendering del Princess Y95, l’ammiraglia che sarà messa in acqua nel 2022.

La prima caratteristica che salta all’occhio sono le finestrature laterali, con elementi sinuosi che coprono la lunghezza dello scafo.

princess y72 flybridge lvmh

Vita comoda en-plein-air sul Princess Y75

Nonostante la provenienza non propriamente mediterranea (anche se il brand britannico è da anni nel portafoglio del gruppo francese del lusso LVMH), Princess Y72 è progettato per la vita all’aperto, con la possibilità di disporre di un hardtop sospeso per prolungare il comfort di vita sul fly anche nelle ore più calde e soleggiate.

Sempre sul flybridge trova spazio una zona pranzo a U con tavolo in teak (realizzato a mano, sottolinea Princess), con di fronte un mobile bar attrezzato con grill elettrico, lavello e frigo a cassetto.

Il prendisole a poppa può essere sostituito con tre lettini o con una gru opzionale per sollevare il tender, che sul Princess Y72 è previsto essere un Williams Sportjet 395, mentre una seconda dinette a U e un ulteriore prendisole sono previsti a prua, a completamento dell’offerta en-plen-air.

princess y72 flybridge lvmh

Lusso e tanta personalizzazione negli interni del Princess Y72

Il salone si collega al pozzetto tramite una porta scorrevole e una finestra sollevabile sopra il piano cucina.

princess y72 flybridge lvmh

Entrando nel salone, si trova subito la zona pranzo con la dinette a dritta e la cucina a sinistra, che si integra benissimo sia con il living interno sia con il pozzetto, disponendo perfino di un bar a penisola rivolto verso l’interno con sgabelli e di un ulteriore piano a uso bar rivolto verso il pozzetto.

Proseguendo a proravia c’è una zona living a U con tavolino da caffè (progettato dal Princess Design Studio, tengono a precisare) caratterizzato da un piano in vetro grigio fumé e una base in legno massello scolpito. Un ulteriore divano è posizionato sulla murata sinistra.


Princess X80: classico ma originale; standard eppure custom


La postazione di guida del Princess Y72 si completa con due poltrone per pilota e copilota più un divano sulla murata opposta leggermente rialzato come ideale punto di osservazione dell’orizzonte.

L’intrattenimento a bordo è assicurato da una Tv da 55 pollici a scomparsa amplificata da un sistema audio Naim presente (di serie) anche sul flybridge e nella cabina armatoriale.

princess y72 flybridge lvmh
princess y72 flybridge lvmh

Continuiamo sottocoperta ad accompagnare le belle immagini del Princess Y72 che parlano meglio del testo.

Nella sezione prodiera tre lussuose cabine doppie ospitano sei passeggeri e ricevono una grande quantità di luce naturale proprio grazie alle vetrate a tutta lunghezza.

Una scala dedicata conduce dal salone alla cabina armatoriale, che è a centro barca e a tutto baglio.

La suite armatoriale del Princess Y72 dispone di divano, zona spogliatoio e vanity corner, arricchiti da finiture e rivestimenti cuciti in pelle “Livorno Stone”.

princess y72 flybridge lvmh

Un’ulteriore cabina a poppa, con bagno privato e due letti singoli, può servire per l’equipaggio o per ospiti occasionali.

Naturalmente per il Princess Y72 il cantiere offre una vasta selezione di colori, legni e materiali per gli interni, con il teak che la fa da padrone nella configurazione di serie.

I piani di lavoro della cucina sono in quarzo e tutti i bagni sono dotati di piani di appoggio in solid surface sagomato, con pagliolati a loro volta in solid surface o in marmo, granito o quarzo.

Potenza e comfort di navigazione sul Princess Y72

I motori standard sono due Man V12 da 1400 cavalli ciascuno, ma su richiesta si possono scegliere quelli più potenti da 1650 che spingono il Princess Y72 fino a 34 nodi.

Sono poi disponibili anche i sistemi di stabilizzazione, sia giroscopici che a pinna, mentre lo scafo a V profonda di Princess è quello sviluppato con gli architetti navali di fama mondiale Olesinski, quindi una garanzia di comfort e navigabilità.

princess y72 flybridge lvmh

I numeri del Princess Y72


Lunghezza f.t.
22.8 m

Baglio
5.45 m

Pescaggio
1.72 m

Dislocamento a medio carico
53.3 ton

Riserva carburante
4,500 l

Riserva acqua dolce
909 l

Velocità max
32-34 nodi (2×1650) – 28-30 nodi (2×1400)


Clicca ed entra nel sito ufficiale di Princess Italia


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2021 BoatMag. All Rights Reserved.