Cappelli Panizza: la paglia, il blog e i fumetti

È il 1879 quando nascono i primi cappelli Panizza grazie al genio di Giovanni Panizza, capostipite di una stirpe di cappellai italiani. Dopo Giovanni sono successi Natale Gamba, amico e socio, e poi i suoi figli, i nipoti e i pro-nipoti ma i capelli Panizza sono sempre prodotti con la stessa abilità e cura manifatturiera di un tempo (ora presso il cappellificio Falcus a Montevarchi).

Noi vi mostriamo già la collezione di cappelli Panizza creata per l’estate 2015. Tornano in voga i modelli classici, quelli dei primi Anni 30 fino agli Anni 70 del Novecento, in mostra nella sede storica dell’azienda a Ghiffa, sul Lago Maggiore, nel museo dell’arte del cappello. Eleganti e confortevoli grazie alla finissime paglie utilizzate, come la brisa ecuadoregna, leggerissima, dalle tinte chiare e naturali o dai colori più accesi (compresi il rosso e l’arancione). Con le paglie orientali (elastiche e trasparenti come Parisol) si dà nuova vitalità e leggerezza a modelli classici di cappelli Panizza.

Le guarnizioni, sia in seta che in cotone, protagoniste dei cappelli, sposano la classica trama alla marinara, fonte d’ispirazione sempre viva del brand. Per i modelli più eleganti la guarnizione è in plissé per un’allure retrò.

Anche le bordature della tesa, in abbinamento alla fascia, sono un elemento decorativo di ispirazione classica.

Punta di diamante della collezione di cappelli Panizza per l’estate 2015 sono i due Montecristi originali (ne vengono creati solo due all’anno).

Per essere sempre aggiornati sui cappelli Panizza, sulla loro storia, sul loro futuro bisogna seguire il sito panizza1879.com o ancora meglio il sito Lejournaldeleon.com, dove la mascotte Léon, un jack russel molto british, è protagonista di una serie di fumetti firmati da Paolo Bacilieri.

 

Veronica Eredi, thebeautypost.it

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.