suzuki fipsas partnership pesca

Nasce la partnership Suzuki-Fipsas: insieme per una pesca sempre più etica

Suzuki Italia è diventato partner per il 2021 di Fipsas, la Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee. Fornirà i suoi fuoribordo senza patente e sarà sponsor con il proprio brand sulle divise della Nazionale e dei giudici di gara per i campionati mondiali e italiani. Una partnership che nasce anche per incentivare la nautica ecosostenibile.

Cosa c’entra l’attenzione per l’ambiente con la pesca sportiva, vi potrete chiedere. C’entra, e in diversi modi. Suzuki infatti, entrando direttamente nel mondo delle competizioni di pesca, intende dare il suo contributo per sensibilizzare gli appassionati di questa attività (che è uno sport, ricordiamolo) verso il rispetto del mare e della sua fauna.

Per esempio, ciascuno degli equipaggi che compongono il Suzuki Fishing Team lavora in prima linea affinché il catch and release, ovvero la liberazione dei pesci dopo la cattura, diventi non solo una pratica comune ma un principio indissolubile.

suzuki fipsas partnership pesca

La partnership Suzuki-Fipsas si sviluppa su diversi campi

Vi abbiamo parlato più volte dell’attenzione che Suzuki sta mettendo per la salvaguardia dell’ambiente con tante iniziative sia da parte della casa madre sia dalla filiale italiana.

Fra le ultime in ordine di tempo, si va dallo sviluppo di un filtro motore che raccoglie le microplastiche mentre naviga alla ripiantumazione di alberi, dall’adesione alla campagna “M’illumino di meno” fino a quest’ultima partnership con la Fipsas.


Leggi anche: Suzuki Micro Plastic Collector, da oggi i motori puliscono il mare dalle microplastiche…mentre navigano


Leggi anche: Suzuki per l’ambiente nella giornata nazionale degli alberi


suzuki fipsas partnership pesca

Suzuki aiuta la Federazione pure nell’iniziativa “Insieme contro il bracconaggio”, che combatte la pesca di frodo nelle acque interne.

A questo proposito, la filiale italiana del marchio ha fornito a Fipsas 10 fuoribordo in comodato d’uso per le sue attività di controllo e prevenzione. Nello specifico, si tratta di cinque Suzuki DF40A, un Suzuki DF20A e quattro Suzuki DF6A, tutti modelli “senza patente”.

suzuki fipsas partnership pesca

Ma come accennato sopra, la partnership Suzuki-Fipsas riguarda anche i Campionati di pesca sportiva dalla barca, in particolare per le discipline di Big Game e Predatori da Barca 2021 e 2022, e a tutte le gare federali provinciali delle stesse discipline.

Oltre a mostrare il suo marchio sulle divise degli sportivi della nostra Nazionale e su quelle dei giudici di gara, la presenza sul campo sarà per Suzuki soprattutto un’occasione per divulgare il progetto “Suzuki Clean Ocean Project”, che l’azienda promuove dal 2011.

Il Suzuki Clean Ocean Project ha come scopo, oltre alla sensibilizzazione verso la problematica ambientale, la raccolta di plastica e rifiuti nelle acque, per cercare di contenere un rischio sempre più pressante per l’ambiente.

Questa campagna sinora ha coinvolto oltre 8.000 persone desiderose di dare un contributo per migliorare l’ecosistema marino ed è stata ufficialmente riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente giapponese nell’ambito della “Plastic Smart Campaign”.


Più pulisco, più valgo: Suzuki nella Giornata Mondiale della Terra


Clicca per entrare nel sito della Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2021 BoatMag. All Rights Reserved.