Claudio Fanzini campione mondiale classe O/350

Claudio Fanzini è il nuovo campione mondiale della classe O/350, argento al tedesco Behncke, bronzo al piacentino Massimiliano Cremona. Podio tutto italiano nella 2ª tappa dell’Europeo F/125.

A San Nazzaro d’Ongina, in provincia di Piacenza, si sono disputati il Campionato Mondiale Circuito della classe O/350, la prova di Campionato Europeo classe F/125 e quelle di Campionato Italiano delle classe Osy/400 e F4. Numeroso il pubblico presente che ha seguito con interesse la manifestazione piacentina.

Grande soddisfazione per i colori azzurri per l’ottima prestazione di Claudio Fanzini e di Massimiliano Cremona nel Mondiale O/350 in prova unica. Sui 10 piloti partenti provenienti da sette diverse Nazioni, la lotta per il titolo iridato è stata essenzialmente tra i due piloti italiani (Fanzini e Cremona) e il tedesco Renè Behnke, campione iridato 2013. A spuntarla, per pochi punti di distacco, è stato però Fanzini (piacentino della Effeci Racing Team) che è riuscito a laurearsi campione iridato, con una vittoria e due 2° posti nelle manche disputate; Behncke si è aggiudicato l’argento, mentre il bronzo è andato al minore dei fratelli Cremona (Mot. San Nazzaro); quinto posto assoluto per Alessandro Cremona (Mot. San Nazzaro). Per Fanzini è arrivato il primo titolo iridato di questa categoria in carriera, al termine di una gara estremamente combattuta.

Manuel Zambelli

Manuel Zambelli

 

Podio tutto italiano invece nella seconda tappa del Campionato Europeo della classe F/125 che ha registrato la vittoria netta di Manuel Zambelli, leader della classifica provvisoria. Zambelli (Mot. Boretto Po) si è imposto rispettivamente su Massimo Rossi e Daniele Frontoni: il trio azzurro si è lasciato alle spalle avversari del calibro del polacco Henryk Synoracki e dell’estone Marek Peeba. Prossima tappa dell’Europeo F/125 sarà in Ungheria a Baja dal 5 al 6 agosto.

Per quanto riguarda il Campionato Italiano, nella classe Osy/400 la gara di San Nazzaro è stata vinta dal piacentino Igor Vallisa (Effeci Racing Team), che si è imposto su Federico Polloni e Manuel Mazzoni. Nella classe F4, a vincere è stato invece Alberto Comparato (Woodstock Yachting Club), che ha tenuto a debita distanza Diego Mazzucotelli. Il prossimo appuntamento con i Campionati Italiani Circuito sarà quello di Cremona del 19-21 settembre.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.