Vittoria Veloce 32 RPH, primo progetto della nuova linea del C.N. di Adria firmata HydroTec

Vittoria Veloce 32 RPH (Rised Pilot House) è l’opera prima della nuova divisione del Cantiere Navale di Adria. È una tipica imbarcazione mediterranea, ispirata però alle “fast patrol vessel”, concepita per lunghe navigazioni. Ha fatto il suo debutto al Cannes Yachting Festival 2021 con tutte le tre linee del cantiere.

Disegnato e progettato dallo studio HydroTec di Sergio Cutolo, Vittoria Veloce 32 RPH è un superyacht di 32 metri (largo 7,20 metri) con carena semidislocante, che può raggiungere una velocità massima di 20 nodi con una coppia di Man da 1.900 cv (1.397 kW) e un dislocamento di 138 tonnellate, che è quello a medio carico.

Presenta una prua verticale che, unita alle particolari linee dello scafo, conferiscono alla barca uno stile caratteristico e allo stesso tempo consentono di guadagnare volumi all’interno del lower deck.

Fra le particolarità del Vittoria Veloce 32 RPH si nota la falchetta rialzata fino al ponte superiore, non solo per dare forza alla zona dei masconi e delle murate nelle navigazioni con mare mosso, ma anche per contribuire a creare un maggiore effetto privacy e un ambiente maggiormente protetto.

Vittoria Veloce 32 RPH, in crociera tutto l’anno

La barca gode di grandi spazi all’aperto, mentre all’interno sono disponibili quattro cabine sottocoperta più la suite per l’armatore sul ponte principale.

Nel salone, le ampie aperture e i “balconi” in corrispondenza della zona pranzo garantiscono un’areazione totale e accrescono la sensazione di spazi aperti.

La timoneria si caratterizza per il parabrezza dal singolare profilo inverso: un rimando alla tradizione del Cantiere Navale Vittoria e al know-how maturato, in particolare, nella realizzazione di imbarcazioni di salvataggio.

Questa area è dotata di una perfetta visibilità, arricchita dalla moderna tecnologia adottata in plancia.

Progettati per essere luminosi e con uno stile moderno, gli interni di Vittoria Veloce 32 RPH sono caratterizzati da collegamenti diretti con gli spazi esterni, grazie alle porte scorrevoli a scomparsa, che si aprono completamente per offrire una vista totale dalla sala da pranzo alla plancia di comando.

Tutte le aree riservate agli ospiti presentano ampie vetrate, arricchite e rifinite dalle linee curve che caratterizzano l’intero yacht.

Vittoria Veloce 32 RPH, la parola al cantiere

“Siamo orgogliosi di presentare la nostra quarta linea – racconta Michele Zorzenon, Amministratore delegato di Vittoria Yachts -. Il progetto Veloce vuole combinare velocità e qualità di materiali. L’idea è stata sviluppata con un importante partner industriale e con la preziosa collaborazione di Sergio Cutolo e HydroTec, che ne hanno curato progettazione e design, anche degli interni. La costruzione di Veloce inizierà il prossimo ottobre”.

“Partiamo da Cannes con una nuova ed entusiasmante avventura – spiega Filippo Rossi (nella foto sotto), nuovo responsabile marketing e sviluppo commerciale di Vittoria Yachts-. A partire dalle prossime linee, Poltrona Frau fornirà parte dell’arredamento, dagli esterni agli interni, passando per dettagli e finiture. Un nome storico italiano va così ad associarsi alla nuova divisione di un altrettanto storico Cantiere. Siamo orgogliosi di questa unione di eccellenze del Made In Italy”.


Clicca ed entra nel sito ufficiale di Vittoria Yachts


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2021 BoatMag. All Rights Reserved.