suzuki mi illumino di meno caterpillar ambiente

Suzuki si mobilita per i bambini ucraini con la raccolta di un milione di euro

Suzuki Motor Corporation in Europa ha lanciato una raccolta di un milione di euro da devolvere all’Unicef per sostenere i bambini ucraini in tempo di guerra e la filiale italiana ha subito risposto con una donazione di centomila euro. E aggiunge qualcosa in più

I fondi raccolti da Suzuki in tutta Europa saranno utilizzati dall’Unicef per sostenere i bambini in gravi difficoltà in territorio ucraino, ai quali sarà fornito tutto ciò di cui hanno bisogno, dal cibo ai vestiti alle cure mediche fino all’assistenza psicologica.

In questo contesto, la filiale italiana di Suzuki ha fatto di più che partecipare “solo” alla raccolta fondi, ma ha lanciato anche altre iniziative interne coinvolgendo tutti i dipendenti.

Oltre ad aver donato centomila euro nel monte da un milione preventivato da Suzuki Europa, ha infatti avviato una nuova raccolta fondi fra i propri dipendenti a favore dei bambini ucraini che hanno dovuto lasciare il loro Paese, coprendo le spese necessarie per poterli ospitare in Italia.

Dall’altro lato c’è stata pure una mobilitazione volontaria da parte di vari lavoratori di Suzuki Italia per ospitare in casa i colleghi di Suzuki Ucraina, ma anche altre persone in difficoltà.

Non solo. La somma raggiunta nella raccolta fondi avviata internamente fra i dipendenti italiani sarà raddoppiata dall’azienda per ricavare ulteriori disponibilità di alloggi per le famiglie ucraine giunte in Italia.


Leggi anche le altre news nella nostra homepage


Clicca ed entra nel sito di Suzuki Italia


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.