Centouno Navi Vespro, render barca vista di profilo

Centouno Navi pronto a varare Vespro, l’open da crociera di 16,5 metri da 56 nodi

Il Centouno Vespro attira per il look sofisticato e le soluzioni tese a esaltare il comfort e la praticità. Dei vari progetti che il cantiere italiano ha in corso, questo è il primo modello a scendere in acqua e lo farà la prossima estate, promettendo prestazioni di altissimo livello.

Da fuori si mostra come un open di 16 metri e mezzo puramente sportivo, ma a bordo rivela anche la sua essenza di barca da crociera con un layout sottocoperta articolato in una o due cabine, più due bagni e il quadrato con cucina e dinette.

Ma quello che il nuovo Centouno Vespro esprime fin da subito è la sua indole sportiva. Sul fronte delle prestazioni, infatti, non ci sono compromessi: due motori Man da 1200 cv per una velocità massima di 56 nodi e un regime di crociera veloce segnalato dal cantiere di ben 50 nodi. Il nuovo Vespro arriverà nell’estate 2023.

Centouno Navi Vespro, render della vista di prua.

Richiami al passato, ma in un design high-tech e tante soluzioni futuribili votate al comfort

Le forme dello scafo in puro stile open, fondono elementi rétro a finiture contemporanee. I montanti che sorreggono l’hard top inglobano le prese d’aria della sala macchine e il pozzetto di poppa, già ampio di suo (oltre 4 metri) si può estendere ulteriormente abbattendo le murate.

Centouno Navi Vespro, render della vista di poppa con le murate del pozzetto abbassate.

Sempre le murate si rivelano anche estremamente protettive per tutta la loro lunghezza, grazie a un’altezza tale che richiede addirittura quattro gradini per accedere al ponte di prua, che a sua volta appare tiratissimo e interamente rivestito da una superficie imbottita, in un look globale molto essenziale.

Centouno Navi Vespro, render della barca vista di poppa.

Sotto l’hard top, nella sezione centrale del pozzetto, si trovano un doppio divano con tavolo da pranzo e l’immancabile mobile bar subito dietro la postazione di comando.

La caratteristica più interessante qui, però, è che il parabrezza può rientrare nel tettuccio, così da creare un ambiente totalmente aperto e unire la zona living con la prua.

Centouno Vespro, una dayboat di 16,5 metri per godersi il mare, cucinare e anche dormire

Il ponte sottocoperta è stato progettato con una cabina prodiera con bagno privato e un quadrato con cucina a vista, divano e bagno per gli ospiti.

Questa però non è l’unica soluzione disponibile: il cantiere, infatti, offre anche la possibilità di allestire una seconda piccola cabina a poppa, che però obbliga a ridimensionare di molto la cucina.

Quando la velocità non è mai abbastanza

Il nuovo Centouno Navi Vespro è un’imbarcazione molto ricercata dal punto di vista estetico, ma dietro quel design scolpito si nasconde anche tanta tecnica tesa alle prestazioni pure.

Centouno Navi Vespro, render barca vista di profilo

Infatti, come le gli altri modelli del cantiere, Forza ed Eterea, anche questo 16,5 metri ha “una struttura di carbonio e fibra di vetro in un sandwich ibrido con resina vinilestere su base epossidica e anima in schiuma di Pvc, a garantire caratteristiche meccaniche ottimali”, come dichiara l’ingegnere navale Marco Arnaboldi, il fondatore dell’azienda insieme alla designer Manuela Lucchesi.


Scopri anche il progetto del Centouno Forza nel nostro articolo


Il Centouno Vespro sarà quindi equipaggiato con due motori Man V8 da 1200 cv, abbinati a una coppia di idrogetti MJP 350X.

Il risultato sul piano pratico è una velocità massima prevista dal cantiere di 56 nodi e una velocità di crociera veloce di 50 nodi, per un’autonomia a pieno gas di 350 miglia nautiche.

Quest’ultima creazione del cantiere italiano Centouno Navi sarà varato nell’estate 2023, e sarà di conseguenza lanciato al grande pubblico nelle immediatamente successive fiere internazionali d’autunno.

Centouno Navi Vespro, la scheda tecnica

Lunghezza f.t.16,50 m
Larghezza4,60 m
Immersione1,00 m
Serbatoio carburante3.200 l
Serbatoio acqua1.100 l
Motori2×1200 cv V8 Man
TrasmissioniIdrogetto MJP 350X
Velocità massima calcolata dal cantiere56 nodi
Velocità di crociera calcolata dal cantiere50 nodi
Autonomia calcolata dal cantiere350 nm

Scopri tutti i progetti del cantiere Centouno Navi nel sito ufficiale del cantiere


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2023 BoatMag. All Rights Reserved.