Aquabike world championship qatar

Motonautica: dal Mondiale Aquabike in Cina al Diporto nazionale a Castel Volturno

Assegnati in Campania, i titoli italiani 2014 della Motonautica Diporto (Slalom e Inseguimento) e della Formula Junior. Disputata in Cina la 4a prova del Mondiale Aquabike.

Sul lago Hippo Kampos di Castel Volturno, in provincia di Caserta, sono stati assegnati i titoli Italiani del Diporto delle classi Slalom e Inseguimento e del Campionato Italiano di Formula Junior, tutti in prova unica e dunque validi per l’assegnazione dei titoli della stagione 2014.
A laurearsi Campione Italiano Diporto nella classe Inseguimento è stato Biagio Lubrano Laverda, napoletano classe 1999 portacolori della Cap Monte di Procida, che si è aggiudicato il suo primo titolo italiano imponendosi su Davide Scotti e Biagio Capuano, rispettivamente secondo e terzo classificati.
Nella classe Slalom è arrivato invece il primo titolo tricolore per Davide Scotti (Motonautica Volturno) che si è ancora scontrato con Biagio Capuano e Biagio Lubrano Laverda. Capuano ha chiuso la gara campana con un secondo posto assoluto, mentre Lubrano Laverda ha ottenuto il terzo posto della classifica finale.
Il Titolo Italiano della Formula Junior (categoria riservata a ragazzi e ragazze di età compresa tra 12 e 16 anni) è andato a Francesco Scotti, napoletano classe 1999, portacolori della Polisportiva Olimpia. Scotti si è aggiudicato il suo primo titolo italiano imponendosi su Christian Spatola e Biagio Capuano, rispettivamente secondo e terzo classificati.

Mondiale Aquabike in Cina

Si è conclusa a Liuzhou (Guanxi Province, Cina), la 4a prova del Mondiale Aquabike Class Pro, valida per le classi Ski Division GP1 e Ski Division Ladies GP 1, Runabout GP1 e Freestyle.
Buoni i piazzamenti dei piloti azzurri: nella Ski GP1 il ravennate Alberto Monti ha conquistato il quarto posto di giornata nella gara dominata dal francese Jeremy Poret.
Il vicentino Mattia Fracasso ha chiuso invece sesto assoluto nella Runabout GP1, classe che ha visto il successo dello svedese Lars Akerblom.
Terzo gradino del podio invece per Roberto Mariani nel Freestyle: il romano ha chiuso la gara cinese alle spalle dei fratelli croati Rok e Nac Florjancic rispettivamente primo e secondo classificato.
L’appuntamento finale del Mondiale Aquabike sarà ad Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti) dall’1 al 3 dicembre.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.