Jeanneau Cap Camarat 7.5, che carena per la Serie2!

Con una nuova carena a V profonda firmata Michael Peters, la Serie2 dei nuovi Jeanneau Cap Camarat 7.5 CC e Cap Camarat 7.5 WA può montare fuoribordo fino a 300 CV.

Se la carena è frutto dell’esperienza che Michael Peters ha sviluppato sulle carene dei veloci (e vincenti) scafi offshore che per anni ha disegnato, non è da meno la coperta completamente ridisegnata da Sarrazin Design, che ha saputo dare un piglio ancora più moderno e sportivo a una gamma che da sempre occupa un posto di grande importanza nell’offerta Jeanneau.
Grazie alle loro misure, con una lunghezza totale di 7,4 metri e una lunghezza dello scafo di 6,9 metri, i nuovi Cap Camarat 7.5 rimangono sotto la soglia dei sette metri e, con la larghezza di 2,54 metri, possono essere trasportati sul carrello in tutta Europa.
A questo si aggiunge lo sviluppo del pozzetto di poppa, estremamente flessibile, con tre possibili configurazioni: si può infatti scegliere tra una dinette a U molto “user-friendly” con le panche laterali a incasso che “scompaiono” molto facilmente per rendere tutto lo spazio libero, soluzione ideale per gli appassionati di pesca; infine, grazie a un nuovo sistema di scorrimento fissato al divanetto posteriore, è possibile trasformare il tutto in un ampio prendisole, offerto però come optional. La salita da poppa, come l’accesso alle plancette ai lati del fuoribordo per il bagno, è facilitato da una parte della spalliera che si apre.

Jeanneau Cap Camarat 7.5

Sul Jeanneau Cap Camarat 7.5 CC (acronimo di Center Consolle) è prevista una consolle dal design imponente, ispirato ai grandi fisherman americani: ampio cruscotto, volante piatto, parabrezza verticale; sotto si nasconde un discreto volume, facilmente raggiungibile attraverso la porta scorrevole, con uno spazio utile per il wc e per un po’ di privacy. Nella zona prodiera si trova un ampio pozzetto a U che può essere un secondo spazio confortevole per il pranzo, ma anche essere trasformato rapidamente in un grande prendisole.

Jeanneau Cap Camarat 7.5

Il Jeanneau Cap Camarat 7.5 WA (acronimo di Walk Around) beneficia di una pontatura prodiera rialzata, tutta occupata da un grande prendisole. La sua volumetria permette di creare un’accogliente cabina dotata di letto matrimoniale, mobile cucina con lavello e un vano chiuso in grado di ospitare un wc marino che permettono a questo modello di poter diventare anche una pratica soluzione per crociere di qualche giorno.

Jeanneau Cap Camarat 7.5

Visita il sito Jeanneau

Notizie correlate

2 Responses

Lascia un commento
  1. luigi
    Gen 06, 2016 - 07:44 PM

    Salve, volevo sapere se sul cap camarat 7.5 wa è possibile montare 2 motori, e poi volevo sapere se è possibile montare un t-top con chiusura. Ringraziandovi Luigi Monterossi

  2. La redazione di BoatMag
    Feb 03, 2016 - 10:22 AM

    Buongiorno Luigi, anzitutto ci scusiamo per il ritardo nel risponderle, ma la sua richiesta è capitata nel momento in cui stavamo migrando il sito sulla nostra nuova piattaforma per velocizzare la navigazione e abbiamo avuto dei momenti di empasse.
    No, sul Cap Camarat 7.5 WA può montare un solo motore per una potenza massima di 300 cavalli, ma quella consigliata dal cantiere è di 225 cv. Per l’equipaggiamento bimotore dovrebbe passare al modello successivo, il Cap Camarat 8.5 WA, che prevede una configurazione con 2 motori da 225 cv, che è la potenza massima e anche quella consigliata dal cantiere.
    Per quanto riguarda il T-Top, il 7.5 WA ha come optional il bimini pieghevole con un’ulteriore estensione in avanti, sempre come optional. Il kit di chiusura del pozzetto a poppa, però, è previsto nei modelli dall’8.5 in su e sempre come optional.
    Dopo queste informazioni, se sta pensando di orientarsi sul Cap Camarat 8.5 WA, le comunichiamo il prezzo base di listino, che è di 43.890 euro Iva esclusa e senza motore, mentre il 7.5 WA costa 26.970 sempre senza Iva e motore.
    Cordiali saluti.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.