Bavaria Open40, motoryacht catamarano!

Al Boot di Düsseldorf è stato presento il primo catamarano Bavaria, per ora è a vela e si chiama Nautitech Open40, ma ecco i rendering della versione a motore: si chiamerà Bavaria Open40?

Bavaria_Cat_Open40_2
Il catamarano a vela è frutto della collaborazione con il cantiere francese Nautitech e infatti è costruito a Rochefort sulla costa atlantica francese. Ma la sua presentazione al Boot di Düsseldorf è stata anche l’occasione di “infilare” in cartella stampa i primi rendering della versione a motore. Possiamo immaginare che il nome sarà simile, quindi Bavaria Open40 motoryacht per rispondere a una domanda sempre crescente, che anche nei porti mediterranei sta vedendo aumentare l’attenzione e la disponibilità di ormeggio. In Italia, Marina di Varazze è stata un’antesignana, ma ora un po’ tutti i porti turistici si stanno attrezzando per questa nuova tipologia di barche che offre indubbi vantaggi in termini di spazi e comfort della vita a bordo, ma anche efficienza delle carene e quindi consumi contenuti.

Bavaria_Cat_Open40_3

Poco si sa per ora del Bavaria Open40 motoryacht, ci dobbiamo quindi affidare ai rendering e alla scheda tecnica del modello a vela. È quasi certo infatti che le similitudini tra le due barche saranno molte, a cominciare dalla lunghezza di 11,98 m per una larghezza di 6,91 m, comune a entrambe sarà certamente il grande quadrato che si allarga su tutto il tunnel sfruttando le ampie finestrature per dare più luce agli interni. Confermato anche per il motoryacht sembra essere il prendisole prodiero affidato alla rete “aperta” sul mare, soluzione normale per un cat a vela, un po’ meno per uno a motore. Il grande hardtop vede la sua superficie sfruttata solo per un secondo solarium, ma già in fiera i responsabili del cantiere hanno garantito che presto sarà allestita una versione con fly; comunque se hardtop deve essere, sarebbe auspicabile un’apertura un po’ più ampia dei due piccoli osteriggi che si possono vedere sul rendering. Le cabine dovrebbero essere tre o quattro per 6/8 posti letto e due toilette seguendo il layout del modello a vela che, per la cronaca, al Boot era offerto a 328.444 euro (19% di tasse incluse) nella versione a quattro cabine e 333.081 (sempre tasse incluse) in quella a tre cabine.

Visita il sito Bavaria Yachts

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.