Mondiale XCAT 2015: si apre la caccia a Fazza

Con la prima sessione di prove cronometrate, si è aperta ufficialmente la stagione 2015 del campionato mondiale UIM XCAT World Series, organizzato dalla World Professional Powerboating Association (WPPA) di Dubai.

XCAT_FujeiraGP__0150

La stagione 2015 del campionato mondiale UIM XCAT World Series si preannuncia ricca di emozioni, con quattro nuovi team e lo sbarco in Australia. 14 barche e 28 piloti sono scesi in acqua a Fujairah, negli Emirati Arabi, per i primi test cronometrati. Le condizioni di mare piuttosto calmo hanno permesso di portare al limite le barche ed evidenziare i punti di forza e di debolezza di ogni team. E se, non certo a sorpresa, i più veloci sono Fazza 3 e Dubai 7, colpisce piuttosto trovare metà dei concorrenti racchiusi in soli 4 secondi. Segno che il lavoro invernale è stato intenso e che il campionato sta crescendo di livello gara dopo gara.

Fra i debuttanti il miglior piazzamento è di Abu Dhabi 5 in quarta posizione, mentre Gold Coast Australia 46, che proprio stamattina è stata ufficialmente varata in presenza del sindaco di Gold Coast Tom Tate e del Vicepresidente WPPA Khaled al Zahed, conquista un buon sesto posto. Male invece Swecat Racing 2, a corto di messa a punto e quindi ferma a 10 secondi dal miglior tempo. Ancora peggio Team Saracen Australia 8 che non è riuscito a compiere un giro completo per noie meccaniche.
Gli italiani, anche quest’anno presenti in forza con quattro barche e nove piloti, ottengono il migliore piazzamento con T-Bone Station condotta da Giovanni Carpitella e, per questa gara, da Ahmed al Hameli a sostituire Luca Formilli Fendi.

XCAT_FujeiraGP_RA47126

“Abbiamo fatto molto lavoro durante l’inverno, soprattutto con i due piloti della barca Dubai 7 che non avevano mai corso insieme – ha dichiarato Mohammed al Marri, team manager di Victory che gestisce le due barche ai primi posti -. Già oggi si è visto che hanno trovato l’affiatamento e questo per noi è importante perché dobbiamo far crescere una nuova generazione di driver. Ci fa molto piacere trovare al via nuovi team, perché il livello è sempre più alto e il campionato sempre più spettacolare; speriamo che siano competitivi per avere una stagione avvincente e combattuta”.
Domani giovedì 26 febbraio, lo spettacolo entra nel vivo con il Dubai Duty Free Speed Cat Run, l’ormai nota ed emozionante gara di accelerazione uno contro uno, prevista per le 14:30 ora locale (11:30 in Italia). La pole position, valevole per la griglia della gara di venerdì, sarà invece la mattina dalle 9:30 alle 11:00 (6:30 – 8:00 ora italiana). Il live streaming degli eventi sarà visibile dal sito www.xcatracing.com e sul canale Youtube XCAT Powerboats.

Visita il sito XCAT Racing

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.