Floriano Omoboni, chi l’avrebbe mai detto!

Conduttore e produttore di trasmissioni televisive sportive, Floriano Omoboni ha incrociato la sua attività di produttore e giornalista televisivo a quella di pilota con eccellenti risultati in entrambi campi.

Omoboni_studio-tv

“Chi l’avrebbe mai detto!” verrebbe da esclamare a leggere il curriculum di Floriano Omoboni, 58 anni da La Spezia, eppure i risultati ottenuti davanti alla telecamera come alla guida di svariati offshore non possono che testimoniare delle sue capacità sportive, ma soprattutto comunicative che ne hanno fatto uno dei “sempreverdi” della motonautica agonistica e giornalistica.

Omoboni_cuba

La sua passione per lo sport (è laureato all’Isef) trova infatti il massimo campo di espressione nella motonautica e durante gli anni Ottanta e Novanta ottiene ottimi risultati seguendo per anni il mondo dell’Offshore Classe 1. Nel 2012, festeggia le nozze d’argento con la motonautica e, dopo 25 anni dal suo primo grande risultato (secondo a Montecarlo in coppia con il compianto Gioffredi nel 1987 in Classe 1), vince il Campionato europeo e il bronzo mondiale nell’Endurance, conquistando pure la terza posizione alla Centomiglia del Lario.
Quest’anno poi realizzerà il suo sogno di portare la motonautica di alto livello a La Spezia dove, a fine luglio nel centro cittadino, si correrà una prova del campionato Mondiale di F2, con il paddock posizionato sul Molo Italia e la passeggiata Morin splendida tribuna per questo evento che vedrà 28 barche sfrecciare a 200 km/h nel cuore del golfo spezzino.

Omoboni_podio-Casiraghi

La sua eclettica personalità lo porta a interessarsi anche al mondo televisivo dove inizia una collaborazione, in qualità di conduttore di trasmissioni sportive, prima con Odeon Tv e poi con Tele +. Nel 1995 fonda GTO2000, società specializzata nella produzione di programmi televisivi sportivi e negli ultimi 20 anni le trasmissioni televisive da lui realizzate e condotte abbracciano un universo sportivo variegato. Si va dallo sci alla Mtb, dalla corsa allo sci alpinismo, passando per tutti gli sport in cui il mare è protagonista con la motonautica, la vela e lo sci nautico.
Nel 2014 crea la multipiattaforma Tv\web sportoutdoor.tv, tutte le trasmissioni che produce sono racchiuse sotto questo brand che abbraccia tanti mondi ed esalta gli sport all’aria aperta e la vita sana.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.